12 errori di igiene personale quasi tutti lo fanno (la mamma non ti ha mai detto nulla # 4!)

 Mollette nella borsa, asciugamani, detersivo per bucato e un cestino "width =" 650 "height =" 433 "/> <p class= Photo credit: bigstock.com

Le madri dappertutto iniziano a insegnare ai loro bambini le abitudini di igiene personale quando sono ancora molto giovani. Tutto da lavarsi i denti, fare il bagno, indossare abiti puliti, lavarsi la faccia era radicato in te sin dalla tenera età.

Tuttavia, col passare del tempo, gli scienziati imparano sempre di più sui germi e su come funzionano. Quello che pensavamo fosse salutare 60 anni fa (mettere burro su un usso, ad esempio) ora sappiamo che non funziona.

Ciò significa che alcune delle cose che mamma ti ha insegnato tutti quegli anni fa potrebbero farti più male che bene.

Dai un'occhiata ai 12 errori di igiene che molte persone stanno ancora facendo oggi e vedi se qualcuno di loro ti sembra familiare.

1. Utilizzo di saponi antibatterici

Nel corso degli anni, un genio del marketing è riuscito a convincere gli americani che la normale acqua e sapone non uccide realmente i germi e che abbiamo bisogno di saponi antibatterici . Questo non è vero. I saponi antibatterici non solo non sono necessari, ma in realtà causano al mondo più danni che benefici. Il composto antibatterico messo nei saponi, il triclosan, uccide davvero i batteri, ma uccide anche le cellule umane. Triclosan interrompe la produzione naturale di ormoni da parte del nostro corpo e ha portato all'aumento dei batteri resistenti agli antibiotici. Pianura vecchio sapone e acqua uccidono germi, amici; non hai bisogno di triclosan per farlo. Acquista prodotti che non contengono questo composto dannoso per la salute.

2. Non usare il filo interdentale

OK, il filo interdentale è grossolano. Quando non lo fai per lunghi periodi di tempo, anche le tue gengive sanguinano. Lo sapevi che non usare il filo interdentale può portare a malattie cardiache? Sembra una strana connessione, ma è vero. Quando non usi il filo interdentale, i batteri rimangono tra i denti e in profondità nelle gengive. I batteri amano viaggiare tanto quanto chiunque altro, quindi fanno un giro attraverso il flusso sanguigno e finiscono nel cuore, dove possono iniziare a moltiplicarsi e causare malattie cardiache. Possono viaggiare anche in altri posti. Potrebbe essere grave, ma usare il filo interdentale solo una volta ogni notte prima che il letto faccia i denti, così come il cuore, una tonnellata di bene.

C ontinue su Pa ge 2

Tags: