12 Sintomi della menopausa La maggior parte delle donne ignorano »

Molti sintomi della menopausa passano inosservati alle donne perché li attribuiscono a qualcos'altro. Le persone generalmente associano vampate di calore con problemi di salute legati alla menopausa. Mentre le vampate di calore sono certamente uno dei sintomi della menopausa più riconosciuti, ci sono altri sintomi che possono essere meno evidenti. Ciò è in parte dovuto al fatto che possono essere tutti causati da un numero qualsiasi di ragioni o condizioni, e in alcuni casi la causa potrebbe essere idopatica. Tuttavia, quando si mettono insieme i sintomi e si tiene conto dell'età, è possibile che questi sintomi correlati siano dovuti a problemi legati alla menopausa

Le donne attraversano una fase di pre-menopausa chiamata perimenopausa. C'è anche un post-stadio chiamato postmenopausa. I sintomi possono verificarsi in qualsiasi fase della condizione. Di seguito sono riportati dodici sintomi della menopausa non così ovvi che possono verificarsi in qualsiasi stadio.

1. Night Sweats

I sudori notturni sono fondamentalmente vampate di calore che si verificano nel sonno. Le probabilità sono se si verificano vampate di calore durante il giorno, si verificherà sudorazione notturna ad un certo punto. Questo potrebbe essere accompagnato da iperidrosi secondaria che è eccessiva sudorazione [1].

Se si ha sudorazione notturna come sintomo legato alla menopausa, c'è davvero nessun modello per loro. Esse variano da lieve, moderato a estremo e possono o non possono svegliarti. Durano da uno a cinque minuti con una media di tre minuti. Potresti sperimentare molti di loro in un'ora, uno al giorno, uno alla settimana o qualsiasi altra via di mezzo.

2. Problemi di sonno

Molte donne hanno problemi di sonno. Ciò potrebbe essere dovuto a sudorazioni notturne o fluttuazioni ormonali (anche un sintomo trattato di seguito in questo articolo). Le donne possono iniziare a russare e in casi estremi, alcune donne possono anche soffrire di insonnia.

A volte le donne che hanno disturbi del sonno legati alla menopausa possono sviluppare apnea del sonno. Questa condizione è caratterizzata da brevi periodi di tempo in cui si smette di respirare mentre si dorme. In altri casi, le donne non possono perdere il tempo di dormire, ma la qualità del loro sonno ne risentirà, quindi si sveglieranno ancora stanchi.

3. Squilibri ormonali

La menopausa è fondamentalmente un grande squilibrio ormonale. Si verifica perché le ovaie progressivamente rendono sempre meno estrogeni e progesterone. Questo fa sì che i periodi mestruali siano irregolari e alla fine cessano del tutto

Lo squilibrio ormonale non è esattamente un sintomo. È più come la causa dei problemi legati alla menopausa. Per questo motivo è anche la causa dei sintomi della menopausa. Anche se ci sono terapie ormonali sostitutive, il fatto è che lo sviluppo di uno squilibrio ormonale è una parte dell'invecchiamento. Non c'è cura; è solo quello che succede.

4. Uterine Bleeding

Il sanguinamento durante o dopo la menopausa non è normale. È vero che si possono avere periodi pesanti durante la perimenopausa, ma qualsiasi sanguinamento uterino al di fuori di questo dovrebbe essere preso sul serio. La perimenopausa può causare condizioni come [4]:

  • polipi – escrescenze non cancerose che possono formarsi sul rivestimento dell'utero o sulla cervice
  • Atrofia dell'endometrio
  • Iperplasia dell'endometrio

Tutti questi possono causare sanguinamento uterino quindi è importante consultare il medico in modo da poter determinare se si dispone una qualsiasi di queste condizioni.

5. Mood Swings

Perché le donne possono soffrire di squilibri ormonali, possono anche soffrire di sbalzi d'umore. Gli ormoni fondamentalmente controllano il tuo umore, quindi se sono fuori combattimento potresti trovarti a reagire in modo inappropriato a situazioni [3]. Ancora peggio, potresti non essere in grado di controllare molto bene le tue emozioni per un po '.

Potresti reagire in modo esagerato alle cose più semplici o essere depresso. Se hai avuto problemi con la depressione in passato, potrebbe peggiorare. Altri fattori di stress nella tua vita come fatture, sindrome del nido vuoto, ecc. Possono aggravare i problemi con gli sbalzi d'umore.

6. Secchezza vaginale

Normalmente, con la giusta quantità di estrogeni, la vagina rimane umida con un sottile rivestimento di liquido. Ciò significa che con una goccia di estrogeni, il rivestimento può asciugarsi, causando sesso doloroso o scomodo. Non solo ti sentirai male quando fai sesso, ma potrebbe anche danneggiare la tua vagina.

C'è una probabilità del 33% che una donna sviluppi secchezza vaginale. Ci sono molti trattamenti disponibili per combattere la secchezza che va dalle semplici creme topiche alla chirurgia.

7. Periodi irregolari

Gli estrogeni sono responsabili della regolazione dei cicli mestruali quindi con una diminuzione degli estrogeni, il ciclo mestruale può comportarsi in modo strano. Potresti avere periodi più lunghi, periodi più brevi o flussi da leggeri a pesanti. Puoi anche saltare i periodi. Alla fine, il risultato finale non sarà più periodi, ma durante la fase perimenopausa, molto probabilmente avrai cicli mestruali molto imprevedibili.

8. Problemi di memoria

I problemi di memoria che le donne avvertono come un sintomo non sono gravi come la demenza o l'amnesia, ma possono essere un po 'fastidiosi. Le donne potrebbero trovarsi in perdita per certe parole o non sono in grado di individuare elementi semplici come chiavi o un telefono cellulare.

Questi problemi di memoria possono derivare da alcune aree diverse. Per uno, squilibri ormonali possono influenzare la memoria. Potrebbe anche essere correlato allo stress. Le donne possono stressare su altre cose nella loro vita che possono influenzare la loro memoria.

9. Diminuzione della libido

Le donne che iniziano la perimenopausa e / o attraversano le ultime due fasi possono scoprire che il loro desiderio sessuale è diminuito. Questo ha senso perché gran parte del desiderio per il sesso deriva dall'istinto naturale di riprodursi [5] ma con diminuzioni dell'ovulazione o anovulazione, la riproduzione cessa.

La diminuzione del desiderio per il sesso non è una preoccupazione "medica" , ma più di una sensazione che è il risultato di altri problemi. Ad esempio, la secchezza vaginale può far sì che le donne non vogliano fare sesso. Lo stress di passare attraverso la menopausa potrebbe essere un altro motivo

10. Weight Gain

L'aumento di peso e / o l'aumento di grasso è uno dei più comuni sintomi della menopausa. Se sei di mezza età e sembri ingrassare senza motivo, potrebbe essere un'indicazione di perimenopausa. La donna media guadagna circa cinque sterline durante questo periodo della sua vita [6] e può essere più se la donna è già in sovrappeso. L'aumento di peso può sembrare mirato perché le donne potrebbero notare più grasso intorno alle loro sezioni mediane e cosce.

Sebbene la ricerca abbia dimostrato la correlazione tra le donne in una delle fasi della menopausa e l'aumento di peso, la ragione per cui questo accade non è non ho ancora capito. Molti ricercatori ipotizzano che si tratti semplicemente di stili di vita legati all'età. I bambini ora sono più grandi e le donne non sono così attive intorno a questa età, quindi la mancanza di attività può portare ad un aumento di peso. È più che probabile una combinazione di sintomi di invecchiamento e menopausa che portano all'aumento di peso

11. Articolazioni rigide

Le articolazioni rigide e il dolore alle articolazioni possono essere uno dei sintomi della menopausa. Ciò è dovuto al fatto che una perdita di estrogeni può anche significare una perdita di massa ossea. Infatti, le donne possono perdere fino al 20% della loro massa ossea entro cinque anni dalla postmenopausa [7]. Questo assottigliamento delle ossa può portare a osteoporosi.

L'osteoartrosi è un'altra condizione che può portare a rigidità delle articolazioni e dolore alle articolazioni. Come l'osteoporosi, l'osteoartrosi è caratterizzata da una perdita di massa ossea, ma anche da una perdita di cartilagine che ammortizza le articolazioni. L'artrosi può causare l'invalidità delle donne anziane a causa della quantità di dolori articolari che la condizione può causare.

12. Capelli e pelle diventano più asciutti

 pelle disidratata "width =" 405 "height =" 253 "data-pin-url =" https://www.powerofpositivity.com/12-menopause -sintomi-la maggior parte-donne-ignora / "/></a></p><p>Le diminuzioni degli estrogeni possono avere un maggiore effetto sui capelli.I tuoi capelli possono indebolirsi e rompersi più facilmente del normale.Lo squilibrio ormonale può causare più capelli crescono sul tuo viso e meno sulla tua testa dove vuoi che sia.</p><p>Anche la tua pelle può soffrire, può diventare secca e squamosa e le rughe possono iniziare a setacciare. Per mostrare e il cancro della pelle può iniziare a svilupparsi.In realtà, è in questo momento nella vita di una donna che il rischio di cancro della pelle aumenta drammaticamente quindi è importante tenere d'occhio le preoccupazioni.</p><h2>Considerazioni finali</h2><p>Molti dei sintomi che abbiamo descritto vengono spesso attribuiti a qualcos'altro: alcune donne possono ignorarle del tutto se i sintomi non sono abbastanza gravi. Individualmente, molti dei sintomi possono sembrare problemi isolati, ma se noti che hai molti di questi sintomi e sei nella fascia di età compresa tra 48 e 55 anni, c'è un'alta probabilità che tu abbia sintomi della menopausa.</p><p>Può essere opprimente occuparsi di tutti loro, ma non ignorarli. Ci sono trattamenti disponibili per alleviare molti dei sintomi. Terapie ormonali, farmaci o terapie olistiche possono fornire sollievo. Prima che tu lo sai, puoi tornare di nuovo al tuo vecchio io.</p><p> <iframe width=

Sourcesite-health.com

Tags: