3 semplici consigli per una confezione regalo più ecologica

Qualsiasi esperto regalo-donatore sa che la presentazione è quasi importante quanto ciò che è racchiuso all'interno. Dare regali è un'arte dopotutto, e quando passi così tanto tempo a scegliere l'oggetto perfetto per la persona amata, vuoi che la confezione rifletta quella stessa pensosità.

Sfortunatamente, dopo la frenesia involontaria, quelle pile di carta, plastiche e gli archi non sono solo un fastidioso casino da ripulire (OMG c'è glitter ovunque) . Aggiungono anche un sacco di rifiuti, molti dei quali non riciclabili.

Non temere! (Non hai sentito? È la stagione per essere allegri.) Per alleggerire la tua impronta ambientale, non devi sacrificare le campane e i fischietti (o, um, archi e nastri) mentre avvolgi questa stagione delle vacanze. Prova questi pochi semplici turni per avvolgere i regali ecologici che stai regalando quest'anno in una confezione più ecologica.

  • 1. Evita carta non riciclabile e salva i tuoi archi

    Anche se il nome potrebbe suggerire il contrario (uh, è carta?), Molti tipi di carta da imballaggio contengono altri materiali, come glitter e lamina che non possono essere riciclati. Una buona regola empirica è di mantenerla semplice; niente di metallico, scintillante o super lucido. (Le carte da regalo più belle e classiche sono quelle semplici, comunque, vero?)

    La maggior parte dei nastri e degli archi non sono riciclabiliquindi è meglio evitarli del tutto – anche se se non riesci a resistere legando il nastro rosso della firma sopra ai tuoi regali, lo prendiamo completamente . Acquista robusti archi e nastri in tessuto che il tuo giftee può salvare. Per fortuna la maggior parte dei nastri e degli archi reggono bene ogni anno, quindi dopo aver aperto i regali, li raccolgono e li salvano per il riutilizzo. Ti dureranno per qualche altro anno, almeno.

    CORRELATI: 9 Brillanti alternative di prodotti in plastica che puoi trovare su Amazon

    (Foto: Shutterstock)

  • 2. Usa quello che hai già

    Se i "pacchetti di carta marrone legati con una stringa" non sono già una delle tue cose preferite, dovresti aggiungerli alla lista. Usando materiali riciclabili che hai già in casa, come sacchetti di carta marrone, giornali e riviste o vecchie mappe (ne hai ancora un po 'in giro da qualche parte, giusto?) Per creare La carta da imballaggio fai-da-te elimina la creazione di nuovi rifiuti. Inoltre, quei pacchetti di carta avranno un aspetto rustico Insta-ready se leghi un ramoscello dal tuo albero o alcune erbe profumate alla corda.

    CORRELATI: 5 prodotti da forno sani che fanno grandi regali per le feste

    Per andare completamente senza sprechi, prova il furoshiki, un metodo tradizionale giapponese di avvolgere un regalo in stoffa (ecco un facile tutorial tutorial di Elle Decor). Qualsiasi tipo di tessuto funzionerà, sia che si tratti di una bandana, di una sciarpa o di un canovaccio … puoi addirittura rendere l'involucro una parte del presente.

    (Foto: Shutterstock)

  • 3. Acquista carta da imballaggio ecologica

    Se non hai tempo per un progetto fai da te, non preoccuparti. Un sacco di aziende offrono soluzioni più ecologiche alle vostre pene dell'involucro. Ad esempio, Wrappily vende carta fantasia, festosa (e al 100% riciclabile) e nastri compostabili e biodegradabili. E Paper Source utilizza la pietra, anziché gli alberi, per creare una carta da imballaggio resistente all'acqua, riciclabile e riutilizzabile.

    Ora vai a giocare a eco-Santa. Sei pronto per questo.

    (Foto: Wrappily)

  • Sourcesite-health.com

    Tags: