Brufoli su area pubica: maschio, femmina, sotto pelle, doloroso, grumi, protuberanze, su parti private, sbarazzarsi, prevenire

Quali sono i dossi dolorosi sulle tue parti intime? Uno sguardo ai brufoli su area pubica, maschio, femmina, sotto pelle, doloroso, lump, dossi, su parti intime, sbarazzarsi, prevenire

Brufoli sulle cause dell'area pubica

  •  Cause di brufoli su area pubica "width =" 320 "height =" 269 "data-id =" 2296 "/><p class= Brufoli su area pubica

    Eczema. Questa particolare condizione della pelle porta a prurito, macchie rosse di pelle che potrebbero iniziare come una eruzione cutanea che si sviluppa in vesciche. La secchezza della pelle, il ridimensionamento e il prurito sono molto comuni. Questo non è molto contagioso, ma i sintomi possono venire e scomparire. Non è una condizione molto seria e normalmente migliora con i semplici rimedi casalinghi. Anche se è comune nei bambini piccoli, anche gli adulti possono averlo. L'eczema può colpire qualsiasi parte del corpo, ma comunemente nelle aree in cui si verificano pieghe della pelle, come la parte anteriore del gomito e le mani. Il trattamento consiste di steroidi topici e idratanti per la pelle in modo da alleviare il prurito.

  • Dermatite allergica da contatto. Questa è una reazione di ipersensibilità locale che può verificarsi dopo essere stata esposta ad alcuni prodotti chimici che si trovano in vestiti o prodotti per la cura della pelle. Potrebbero comparire sbavature da rosa a rosso, che possono trasformarsi in vesciche. Non è contagioso e può migliorare quando si evita l'esposizione all'agente offensivo. Gli steroidi topici e gli antistaminici potrebbero aiutare a ridurre il prurito e anche l'infiammazione.
  • follicolite. L'infezione e anche l'infiammazione dei follicoli piliferi possono causare la comparsa di brufoli sulla zona pubica. Tra le possibili cause vi sono l'uso di indumenti stretti, sudorazione eccessiva e lesioni alla pelle. La formazione del pus, il dolore e anche la tenerezza avvengono. Il trattamento include la pulizia dell'area utilizzando un sapone antibatterico e l'applicazione di antibiotici topici.
  • Jock itch o tinea cruris. Questa è una infezione fungina della pelle nell'inguine. È molto comune tra gli atleti e gli uomini a cui piace indossare jeans stretti e persone in sovrappeso o con diabete. Prurito, macchie rosse con bordi squamosi si trovano anche nell'inguine e anche nelle cosce, ma non nei genitali. Il trattamento consiste nelle creme antimicotiche e nell'uso degli indumenti larghi in cotone
  • scabbia. Questa condizione di pelle infettiva è causata dagli acari, che si insinuano nella pelle, producendo così dei dossi rosa e anche rossi, che appaiono come punture di insetti o brufoli, a volte con una crosta. La piccola tana, che appare come una linea piccola e squamosa, può essere difficile da vedere. La pelle è intensamente prurita, soprattutto di notte. I graffi costanti possono portare all'infezione con i batteri. Il trattamento consiste delle lozioni e creme medicate prescritte, come crema di permetrina al 5%, crema al 10% di crotamitone o persino lo zolfo precipitato.
  • Psoriasi. Questa è una condizione della pelle cronica molto non contagiosa che porta a brufoli ispessiti e squamosi sulla zona pubica. Tende anche a funzionare in famiglie, ma potrebbe essere provocato da stress emotivo, lesioni alla pelle e alcuni farmaci. Le aree che sono comunemente colpite sono il cuoio capelluto, i gomiti e i glutei. Non esiste una cura per la psoriasi, ma il trattamento prevede l'uso di idratanti per la pelle, crema all'idrocortisone e anche i prodotti per la pelle che hanno acido salicilico.
  • Molluscum contagiosum. Questa comune condizione della pelle porta a piccoli, indolori, dossi a forma di cupola sulla pelle. È causata da un'infezione virale che è in grado di diffondersi attraverso il contatto sessuale o attraverso il contatto indiretto con gli asciugamani o anche con l'abbigliamento. Il clima caldo e umido e anche la scarsa igiene aumentano il rischio di diffusione. Il graffio deve essere evitato in modo da prevenire la diffusione dell'infezione. Per i casi lievi non è richiesto alcun trattamento, ma nei casi molto gravi potrebbe essere utilizzata una crema da prescrizione con tretinoina o imiquimod.
  • Infezioni trasmesse per via sessuale. Inestetismi cutanei e piaghe nell'area pubica, inguinale o genitale possono essere dovute alle malattie sessualmente trasmissibili, tra cui le verruche genitali (causate dal papillomavirus umano), l'herpes genitale (causato dal virus dell'herpes simplex) e anche i pidocchi . Questi potrebbero essere i primi sintomi di STI, ed è anche consigliabile non avere contatti sessuali fino a quando non vengono valutati dal medico. Le IST possono essere accompagnate da sintomi come perdite vaginali o del pene, febbre, brufoli, dolori muscolari.

Brufoli su area pubica maschile

  1. Pidocchi pubici.

I pidocchi sono piccoli insetti che sono in grado di vivere in qualsiasi parte del corpo. Preferiscono più spesso, motivo per cui sono comuni nella zona pubica (ma possono anche essere trovati sotto le ascelle, la barba, le ciglia ei capelli).

Essi:

  • sono lunghi circa 2 mm – più piccoli di quelli di una partita
  • Sono di colore grigio o addirittura marrone
  • La femmina depone le uova che sono più piccole di una capocchia di spillo nei capelli. Può lasciare fino a 300 in 3 mesi. Le uova sono di colore bianco.
  • Questi si schiudono dopo circa 10 giorni.
  1. Jock itch.

Jock prurito (noto anche come prurito Dhobi, prurito della palestra, marciume jock) è causato da una infezione fungina nella zona cutanea dell'inguine.

Quali sono i sintomi del jock itch?

  1. Prurito all'inguine e alle pieghe della pelle della coscia.
  2. La pelle potrebbe apparire più chiara o più scura.
  3. Anche i brufoli nell'area pubica si manifestano.
  4. Ci sono macchie circolari rosse e sollevate della pelle squamosa. Hanno il bordo esterno rosso scuro e anche un rosso pallido o anche il normale colore della pelle all'interno del cerotto. Questi cerotti potrebbero presentare vesciche e trasudare liquidi.
  1. Lichen simplex chronicus.

Questo problema alla pelle porta a un lungo periodo di prurito e graffi che potrebbe essere molto difficile da rompere.

  • Qualunque sia il grilletto (condizione della pelle o persino irritazione degli indumenti), si avvia un ciclo di prurito. Questo implica che più una persona graffia più la pelle prude.
  • Questo può accadere su qualsiasi parte del corpo, compresa l'area pubica.
  • La pelle diventa squamosa nei punti in cui si verifica il graffio.
  • Queste patch potrebbero sembrare coriacee.
  • Il prurito potrebbe essere peggiore con lo stress.
  • Potrebbero esserci aree non elaborate e anche linee di incisione sulla pelle.

Painful Bump su Pubic Area Female

 Brufolo doloroso nell'area pubica "width =" 368 "height =" 294 "data-id =" 2298 "/><p class= Brufolo doloroso sulla zona inguinale

Le cause comuni di urti dolorose nell'area inguinale includono:

  • una cisti – che è un nodulo pieno di liquido innocuo
  • ghiandole gonfie – un segno di infezione, come un raffreddore o anche la febbre ghiandolare; le ghiandole tendono a scendere quando ti riprendi
  • un ernia – dove una parte interna del corpo, come l'intestino, spinge attraverso una debolezza del muscolo o anche la parete del tessuto circostante
  • una vena allargata – chiamata anche safena varix, che è causata da una valvola difettosa che si trova all'interno della vena (il nodulo normalmente scompare quando una persona si sdraia)
  • condilomi genitali – piccole escrescenze carnose causate da un'infezione a trasmissione sessuale (STI)

Grumo in area pubica femminile sotto pelle

Puoi anche ottenere dossi nell'area pubica che sono innocui. Questi includono cisti e Mollusca.

Le cisti sono grumi tondi giallastri che si trovano sotto la pelle, che sembrano una piccola palla che può essere facilmente spostata. Questi potrebbero ingrandire leggermente, ma rimangono quasi uguali e non comportano alcun problema. Sono provocati solitamente da follicoli piliferi bloccati. Non è richiesto alcun trattamento.

Angiomas sono le piccole raccolte di vasi sanguigni e sono di colore rosso brillante o anche leggermente violaceo. Questi non si ingrandiscono o sanguinano. Non è richiesto alcun trattamento.

Mollusca sono di origine virale e nell'area pubica sono trasmesse sessualmente.
Di solito sono colorito, minuscolo. Scompariranno col tempo, ma questo potrebbe richiedere fino a quattro anni.

Anche se non portano a nessuna malattia o aumentano la probabilità di cancro, rappresentano una malattia a trasmissione sessuale e sono un'indicazione di rapporti sessuali non protetti. Quindi, se ti sviluppi, dovresti vedere il medico e fare il test per la possibilità di altre malattie trasmesse sessualmente, come l'HIV, la sifilide e l'epatite.

Come sbarazzarsi dei brufoli nell'area pubica

I peli della regione pubica rendono l'area soggetta alle lesioni di tipo acneico note come follicolite. Le macchie sono, un'infiammazione dei follicoli piliferi e appaiono come i dossi rossi, a volte con il pus all'interno. Il prurito e la tenerezza sono comuni. I brufoli nell'area pubica contengono diverse cause potenziali, tra cui l'attrito, i funghi e anche i lieviti. Follicoliti nella zona pubica sono altamente curabili e generalmente eliminati, ma la condizione ricorre frequentemente, rendendo importante la ripetizione del trattamento.

Step 1

Lavare l'area pubica due volte al giorno. L'acne pubica normalmente deriva da microrganismi, come i batteri o anche i funghi, che crescono nell'area. È inoltre possibile utilizzare il sapone antibatterico o anche il lavaggio del corpo o provare un unguento antibiotico da banco.

Step 2

Mantieniti asciutto. L'umidità, come il sudore, aumenta la crescita di germi che contribuiscono alla follicolite. Potresti voler usare un phon tre volte al giorno.

Step 3

Prenditi una pausa dalla depilazione, se questo è parte della routine di toelettatura. Questo può lasciare andare l'irritazione. La rasatura in particolare può portare ai brufoli sulla zona pubica. Dare all'area sei settimane di riposo. Secondo i dermatologi, quando si ritorna alla rasatura, seguire un dopobarba lenitivo può essere utile.

Step 4

Usa gli impacchi in modo da alleviare il disagio durante la guarigione. Un asciugamano caldo umido con acqua potrebbe servire allo scopo se è usato molte volte al giorno, secondo i dermatologi. Vale anche la pena provare un impacco caldo fatto con aceto bianco.

Step 5

Indossa vestiti puliti e larghi. I vestiti stretti sono in grado di irritare i follicoli piliferi. I dermatologi consigliano di lavare gli indumenti in acqua calda e sapone dopo ogni uso. Questo elimina i microrganismi, le cellule morte della pelle e anche il sudore.

Avvertenze

  • Alcuni casi di follicolite sono molto contagiosi, quindi il contatto diretto con la pelle interessata dovrebbe essere evitato fino a quando la condizione non sarà completamente chiarita.
  • Il diabete, l'obesità e anche il sistema immunitario compromesso possono causare follicolite nell'area pubica e in altre aree.

I peli incarniti, comunemente chiamati i colpi di rasoio, sono i peli che si sono arricciati e ricrescono nella pelle invece di sollevarsi da essa.

Secondo i dermatologi, i peli incarniti o i colpi di rasoio appaiono frequentemente tra le persone della comunità afroamericana o tutte le altre persone che hanno i capelli ricci.

Un pelo incarnito potrebbe produrre un dosso sollevato che appare come un piccolo brufolo. A volte, potrebbe esserci pus all'interno dell'urto. Inoltre è responsabile di arrossamento, infiammazione, dolore e anche irritazione nell'area

La condizione si verifica frequentemente dove le persone si radono per eliminare i peli superflui, come la zona della barba, le gambe e l'area bikini.

  1. Evita la rasatura se possibile

Sarebbe meglio se potessi smettere di raderti, soprattutto nel caso delle donne che hanno la possibilità di usare creme depilatorie. Tuttavia, se ciò non è possibile, nel caso di uomini che preferiscono rimanere rasati, usare un ago pulito in modo da rilasciare l'albero quando si nota che si formano brufoli sulla zona pubica – questo farà in modo che i dossi non siano in alcun modo crescere.

  1. Aloe vera
 Come sbarazzarsi dei brufoli sull'area dell'inguine "width =" 337 "height =" 257 "data-id =" 2299 "/><p class= Usando l'aloe Vera per sbarazzarsi dei brufoli

Se hai brufoli sulla zona pubica o su qualsiasi parte del tuo corpo, specialmente nella zona vaginale estremamente sensibile, l'aloe vera è l'opzione migliore. Se hai una pianta di aloe a casa, quindi rompere la punta di una foglia e quindi applicare il gel direttamente alla zona infiammata. Se non lo fai, quindi acquistare un gel di aloe, ma essere molto sicuri di optare per uno che non ha componenti artificiali. Anche lo specialista della pelle ti spiegherebbe come si fa a fare il trattamento con i brufoli nell'area pubica.

  1. Impacco freddo

È normale che le donne abbiano sensazioni di bruciore sulla pelle o intorno alla zona pubica e alle ascelle dopo la rasatura. Questo semplice rimedio può aiutare molto a superare il prurito e anche a bruciare. I cubetti di ghiaccio che sono avvolti in un pezzo di stoffa o anche nell'asciugamano faranno diminuire la sensazione di bruciore. Non solo aiuterà a ridurre l'infiammazione, ma impedirà anche che i brufoli sulla zona pubica crescano di dimensioni.

  1. Inoltre, hot compress

Diversamente dall'impacco freddo, l'impacco caldo, che si potrebbe ottenere immergendo il cotone idrofilo in acqua calda, aprirà i pori e quindi lascerà liberi i peli nell'area colpita. Questo particolare rimedio è il migliore dopo che ti sei rasato.

  1. Aspirina

L'aspirina che viene mescolata in un cucchiaino d'acqua per formare una pasta, se viene applicata due volte al giorno sui brufoli sulla zona pubica, è sicura di aiutare. Assicurati di lasciarlo acceso per circa 10 minuti prima di lavarlo via usando acqua tiepida.

  1. Witch hazel

Per qualsiasi persona che può avere accesso alla strega nocciola, ti consigliamo vivamente di usarla, poiché è uno dei migliori rimedi disponibili per i brufoli nell'area pubica. Applicalo direttamente sulla zona infiammata per ridurre il rossore e l'irritazione.

  1. Succo di limone

Il succo di limone, grazie alle sue proprietà acide, può aiutare con i colpi di rasoio tenendo lontano i batteri. Massaggiarlo sulle zone dolenti in modo da tenere a bada tutti i problemi. Usalo con cautela, ma, perché reagirà con la parte dolorosa della pelle, e anche pungendo un po '.

  1. Honey

Non solo il miele è un'ottima opzione lenitiva, ma ha anche proprietà anti-batteriche: questo assicura che si possano eliminare facilmente e facilmente i brufoli nell'area pubica. Impedirà alla regione colpita di diventare in qualche modo infetta e manterrà la pelle ben idratata. Puoi applicare il miele, lasciarlo asciugare e sciacquarlo con acqua fredda; in alternativa, puoi anche mescolare il miele e anche lo yogurt normale, applicarlo sulla zona interessata e lavarlo via usando acqua tiepida dopo circa 20 minuti.

  1. Tea

Usa solo tè nero per questo scopo. Inumidisci una bustina di tè nera nell'acqua calda e lasciala raffreddare. Sfregalo sopra i dossi per circa un minuto. L'acido tannico aiuterà a ridurre il rossore e anche l'irritazione. Come per quasi tutti gli altri rimedi sulla lista, puoi farlo più volte al giorno che ritieni necessario, finché non vedi i brufoli di capelli pruriginosi nell'area pubica.

  1. Olio dell'albero del tè

Chiaramente, l'albero è ottimo non solo per bere, ma aiuta anche a trattare con i brufoli nell'area pubica. L'olio dell'albero del tè, essendo un agente anti-batterico, ti aiuterà ad affrontare con facilità le protuberanze da rasoio sulle gambe. Assicurati di diluirlo usando una certa quantità d'acqua prima di usarlo direttamente, comunque.

  1. Crema idrocortisone

Questo non è un rimedio casalingo tradizionale, hai un po 'di questo in giro a casa per le ustioni della pelle e anche le infiammazioni comunque. Basta usare un po 'sui brufoli nell'area pubica, e sei a posto.

  1. Aceto di sidro di mele

Aceto di sidro di mele tiene a bada l'infiammazione e ha acido acetico, che impedirà lo sviluppo dell'infezione.

  1. Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha proprietà antinfiammatorie che possono tenere a bada qualsiasi sensazione di bruciore e anche il prurito.

  1. Cetriolo

Il cetriolo è lenitivo, ha proprietà anti-infiammatorie ed è anche ricco di vitamine. Refrigerare alcune fette, quindi applicare per eliminare i brufoli nell'area pubica.

  1. Olio d'oliva

L'olio d'oliva contiene anche proprietà anti-infiammatorie. Mescolare con olio di tea tree, lasciarlo acceso per un po 'e poi risciacquare in modo da curare i capelli e anche i dossi del rasoio.

Come prevenire il brufolo come gli urti sull'area pubica

  1.  Come prevenire i brufoli nell'area pubica "width =" 365 "height =" 268 "data-id =" 2300 "/><p class= Prevenire i brufoli sull'inguine

    Tags: