Cause comuni, trattamento e rimedi

                
                
                

Dolore ai reni al mattino: cause comuni, trattamento e rimedi

5 (100%) 1 vote

                
            

            
            

 Dolore al rene al mattino - Cause comuni, trattamento e rimedi "width =" 300 "height =" 177 "/> I reni possono essere descritti come due organi a forma di fagiolo. si trova su entrambi i lati dell'addome e sono estremamente importanti per il corretto funzionamento del nostro organismo.La funzione principale dei reni è rimuovere le tossine prodotte dall'organismo.</strong></p><p>Se c'è qualche problema con i reni, il loro lavoro può essere disturbato e puoi sentire dolore nella zona dei reni. Potresti sentirlo solo al mattino o in altre parti del giorno. Tuttavia, a causa della localizzazione dei reni, il dolore viene spesso confuso con il mal di schiena.</p><p>Continua a leggere e scopri come distinguere tra dolore alla schiena e dolore ai reni. Scopri quali sono le cause più comuni di dolore ai reni al mattino e come puoi liberartene con l'uso di semplici rimedi casalinghi e quando è necessario visitare un medico.</p><p></p><h2>Dolore al rene e mal di schiena – Come dire la differenza</h2><p>La ​​localizzazione del mal di schiena e dei dolori ai reni è molto simile, come si sente solitamente nella zona dei glutei e della zona lombare. Tuttavia, il dolore è causato da fattori completamente diversi in quanto il mal di schiena è solitamente causato da una lesione, frattura o ernia del disco, mentre il dolore ai reni è solitamente causato da un'infezione renale, calcoli renali o qualche altra malattia renale.</p><p>La ​​localizzazione del dolore ai reni e alla schiena è molto simile e per questo è necessario dare un'occhiata più da vicino ai sintomi che accompagnano se vuoi sapere se questo è il tuo rene o schiena che fa male. In caso di mal di schiena, si irradia spesso sui fianchi o addirittura sulle ginocchia, può essere seguito da una recente lesione alla schiena. Il dolore è solitamente più persistente o si verifica quando si eseguono determinati movimenti. Potresti anche provare intorpidimento all'ano, alla natica o all'area dei genitali, oppure potresti avere episodi di incontinenza urinaria o fecale</p><p>.</p><p>Il dolore ai reni, d'altra parte, è spesso accompagnato da sintomi quali febbre, minzione frequente e dolorosa, vomito o nausea. Potresti anche provare diarrea o stitichezza, notare il sangue nelle urine, sentirti girare la testa, avere brividi, affaticamento o eruzione cutanea. A seconda della causa del dolore ai reni, a volte è molto forte, può anche irradiarsi alla parte superiore della schiena.</p><p></p><div style=

Dolore al rene al mattino – Cause più comuni

Il dolore ai reni non può essere ignorato in quanto potrebbe essere il sintomo di una condizione più grave. Nella maggior parte dei casi i disturbi renali sono la conseguenza di un'infezione non trattata di una distesa urinaria. Dai un'occhiata alle cause più comuni di dolore ai reni al mattino e in altre parti del giorno.

1. Infezione renale

Quando alcuni batteri entrano nel tratto urinario, si sviluppa una condizione nota come pielonefrite. Nella maggior parte dei casi è il risultato di un'infezione del tratto urinario, che è stata ignorata o lasciata non trattata per troppo tempo. Tuttavia, altri sintomi, come problemi ai nervi, calcoli renali o diabete, possono anche finire con un'infezione renale.

I sintomi più comuni di un'infezione renale comprendono difficoltà nella minzione, spesso con presenza di sangue, dolore al fianco nella parte bassa della schiena e nelle natiche, vomito, nausea e brividi tremanti.

2. Calcoli renali

Altri termini per i calcoli renali sono la nefrolitiasi o la litale renale. I calcoli renali possono essere descritti come depositi duri, costituiti da sali e minerali che si accumulano nel sistema renale. Le pietre possono formarsi in qualsiasi parte del sistema del tratto urinario, dai reni alla vescica. Il miglior trattamento per i calcoli renali passa loro. Tuttavia, non è sempre così facile come tutto dipende dalla dimensione dei tuoi reni. Se sono piccoli, bere semplicemente molta acqua può aiutarti a liberarti di loro. Tuttavia, quando i calcoli renali sono più grandi, potrebbe essere necessaria una terapia con onde d'urto per rompere le pietre in modo che siano più facili da superare.

Il dolore derivante da calcoli renali è estremamente grave, colpisce la zona lombare, ma spesso si diffonde anche ad altre parti del corpo. Altri sintomi includono la frequente necessità di urinare con passaggio di poca o nessuna urina, presenza di sangue nelle urine, febbre, brividi e stanchezza. I calcoli renali richiedono sempre un consulto medico, come se non fossero trattati per troppo tempo, potrebbero essere potenzialmente pericolosi per la vita.

3. Infezione delle vie urinarie (UTI)

Le infezioni del tratto urinario sono molto comuni e possono interessare qualsiasi parte del sistema urinario. Le più comuni sono le infezioni della vescica e dell'uretra. Le femmine sviluppano un'infezione del tratto urinario molto più frequentemente rispetto ai maschi. La ragione è che le donne hanno un'uretra più corta, il che rende più facile per i batteri raggiungere le strutture urinarie.

I principali sintomi di un'infezione del tratto urinario includono la sensazione di bruciore mentre urina, presenza di sangue nelle urine e dolore al fianco nell'addome inferiore o nella parte inferiore della schiena. Un'infezione del tratto urinario non dovrebbe mai essere lasciata non trattata in quanto può portare a gravi complicanze allora.

4. Cancro ai reni

Il cancro del rene è in realtà uno dei tipi più comuni di cancro in tutto il mondo. È una malattia grave, potenzialmente pericolosa per la vita se non diagnosticata in una fase precoce. Il cancro del rene di solito si sviluppa in due parti di questo organo, che sono la pelvi renale e il tubo renale. Come nel caso di altri tipi di cancro, è causato dalla crescita incontrollata e dalla moltiplicazione di cellule cancerogene.

Sourcesite-health.com

Tags: