Consigli naturali per prevenire calcoli renali

 Prevenzione delle pietre del rene "width =" 400 "height =" 267 "/> <br/> <span class=Credit: Rawpixel

Trovare un modo per prevenire i calcoli renali è una preoccupazione per molte persone. Influenzando circa il 10% della popolazione (circa il 19% degli uomini e il 9% delle donne), i calcoli renali sono estremamente dolorosi e, una volta colpiti, non hai molte opzioni per il sollievo.

What Are Kidney Stones?

I calcoli renali sono depositi solidi di minerali che si formano nel rene o altrove nel tratto urinario e sono escreti attraverso il tratto. Sebbene la causa esatta delle pietre non sia nota, i medici hanno identificato determinati fattori di rischio. Ad esempio, più comunemente colpiscono uomini dopo i 30 anni e sono fortemente associati alla disidratazione.

Sapere come prevenire i calcoli renali può aiutarti a farti risparmiare molti dolori e problemi.

Suggerimenti per prevenire i calcoli renali naturalmente

Per fortuna, è piuttosto facile prevenire i calcoli renali in modo naturale. Prendendo decisioni proattive per quanto riguarda il vostro stile di vita, è possibile ridurre notevolmente le possibilità di sperimentare un calcolo renale. In effetti, probabilmente noterai che le misure preventive menzionate in questa sezione suonano vere per un certo numero di condizioni.

Se stai già conducendo uno stile di vita sano ed equilibrato, c'è una buona possibilità che tu possa prevenire i calcoli renali.

Stay Hydrated

La ​​disidratazione è uno dei maggiori fattori di rischio per i calcoli renali. Quando rimani idratato, c'è più liquido che viene processato nei reni ed escreto attraverso l'urina, quindi c'è una ridotta possibilità che i minerali si aggregino insieme.

Il modo migliore per misurare l'idratazione non è la sete, ma il colore della tua urina. Se sei ben idratato, l'urina sarà limpida o un debole giallo. La disidratazione è contrassegnata da un'urina gialla o marrone più scura.

Puoi mantenere l'idratazione bevendo da otto a 12 bicchieri d'acqua al giorno, mangiando frutta e verdura e assicurandoti di bere più liquidi se sei attivo o all'aperto sotto il caldo.

Mangia meno sale

Anche l'assunzione di sodio influisce sul rischio di sviluppare calcoli renali. Il sodio non solo diventa una componente diretta del calcolo renale, ma svolge anche un ruolo nella ritenzione idrica. La ritenzione di liquidi porta alla disidratazione, quindi troppo sale può essere un'arma a doppio taglio.

Limita l'assunzione di sale evitando gli alimenti trasformati e cercando di rimanere sotto la raccomandazione giornaliera di 2.300 mg. Gli alimenti che contribuiscono maggiormente all'assunzione totale di sale e dovrebbero quindi essere limitati includono:

  • Salumi / carni affumicate / carni lavorate
  • Pasti confezionati e preparati
  • Minestre in scatola
  • Patatine fritte / snack salati
  • Pronti a mangiare / tagliatelle veloci e contorni

Mantieni il peso sotto controllo

Il sovrappeso può anche avere un ruolo nella suscettibilità ai calcoli renali. L'eccesso di peso aumenta lo stress sui reni; di conseguenza, trovare modi sani e sostenibili per perdere peso è uno dei modi migliori per prevenire i calcoli renali. Evita le diete brutte e adotta un'alimentazione completa e nutriente.

Alcuni studi suggeriscono che la supplementazione di vitamina C può causare calcoli renali, in particolare tra gli uomini che assumono alte dosi di integratori. Se sei carente di vitamina C, prova invece a potenziare i tuoi livelli con gli alimenti.

Dieta di prevenzione per calcoli renali

Abbiamo notato alcuni cibi ricchi di sodio che possono aumentare il rischio di calcoli renali. Alimenti ricchi di composti come ossalato di calcio, zucchero e acido possono contribuire alla formazione di calcoli renali. Alcol e caffeina possono anche svolgere un ruolo nel loro sviluppo.

D'altra parte, ci sono alimenti e composti che possono aiutare a prevenire calcoli renali.
Poiché i calcoli renali possono derivare da un numero di diversi minerali, una dieta specifica può essere richiesta per il trattamento. Questi stili di mangiare possono anche essere usati come misure preventive.

Puoi solo scoprire quale tipo di calcoli renali hai con l'analisi di un medico. Ma se la tua dieta è alta in un particolare tipo di cibo e hai in mente la prevenzione, prova ad adottare uno stile alimentare preventivo.

Se il tuo calcolo renale è il risultato di un accumulo di ossalato di calcio, o se ne manchi molto di quanto segue, evitare questi cibi ad alto contenuto di calcio ossalato può aiutare:

  • Prodotti a base di noci e noci
  • Peanuts (un legume, non un dado)
  • Rabarbaro
  • Spinaci
  • Crusca di grano
  • Succo di pompelmo e mirtillo
  • Patate
  • Semi di soia
  • Chocolate
  • Beets
  • Bacche
  • Tea
  • Asparagi

Per questi tipi di pietre, si raccomanda anche di ridurre l'assunzione di sodio e limitare l'assunzione di prodotti proteici animali come:

  • Manzo
  • pollo
  • maiale
  • Uova
  • Pesce e frutti di mare
  • Latte, formaggio e altri prodotti lattiero-caseari

Anche se questi prodotti dovrebbero essere limitati, è ancora necessario mangiare proteine. Sostituisci alcune delle tue proteine ​​animali con fonti vegetali come fagioli e piselli.

Inoltre, vorrai aumentare l'assunzione di cibi ad alto contenuto di calcio. Si consiglia di trovare alternative ai latticini, quindi scegliere cereali fortificati e succhi, verdure e fagioli è il migliore

.

Se il tuo calcolo renale è una pietra fosfatica di calcio, si raccomanda di ridurre il sodio, limitare le proteine ​​animali e ottenere abbastanza calcio.

I calcoli renali possono anche essere il risultato di un accumulo di acido urico, quindi, di nuovo, limitare le proteine ​​animali, in particolare i crostacei, può aiutare.

Le pietre di Cisteina sono generalmente attribuite alla disidratazione e non bevono abbastanza acqua. Aumentare l'assunzione di acqua è il modo migliore per trattare o prevenire queste pietre con cambiamenti nella dieta.

In definitiva, assicurarti di seguire una dieta ben bilanciata e di rimanere adeguatamente idratato dovrebbe essere il metodo migliore per prevenire i calcoli renali in modo naturale.

Quali cause calcoli renali

Esistono alcune cause sospette di calcoli renali e i metodi di prevenzione e trattamento descritti sopra offrono alcune informazioni su ciò che sono.

I calcoli renali sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni e possono essere causati da vari fattori. I fattori vanno dalla storia familiare ai farmaci, ma alcuni sono anche influenzati dallo stile di vita. Una dieta povera, l'eccesso di peso e il non bere abbastanza acqua possono tutti svolgere un ruolo.

Perché è possibile controllare i fattori di stile di vita, sono il miglior punto di partenza per prevenire i calcoli renali. Alcune delle cause principali includono:

  • Acqua insufficiente: L'acqua diluisce i minerali nel tuo corpo in modo che siano meno propensi a trasformarsi in pietre.
  • Consumo di troppo ossalato di calcio: Questi due minerali si attaccano comunemente per formare calcoli renali. Quindi, oltre a bere molta acqua, evitare i cibi sopra menzionati può anche aiutare a prevenire i calcoli renali.
  • Troppo sale
  • Troppe proteine ​​animali: Questo è ad alto contenuto di acido urico, che può contribuire alla formazione di calcoli renali.
  • Problemi intestinali: Condizioni come le malattie infiammatorie intestinali (IBD) Il Crohn e la colite possono contribuire alla formazione di calcoli renali. I problemi intestinali possono portare a diarrea, che attinge dalla fornitura di acqua a minerali diluiti.
  • Obesità: Le persone obese hanno molte più probabilità di avere calcoli renali rispetto alle loro parti non obese.
  • Diabete di tipo 2: Questa condizione può rendere l'urina più acida, che può contribuire alle pietre.
  • Gotta: Un tipo di artrite, la gotta provoca l'accumulo di acido urico nel sangue e cristallizza nelle articolazioni e nei reni. Questi tipi di pietre sono in genere molto grandi e dolorosi.
  • Paratiroidismo: Quando un eccesso di ormone viene pompato dalle ghiandole paratiroidi, i livelli ematici di calcio aumentano.
  • Acidosi tubulare renale: Questo problema ai reni causa l'accumulo di troppo acido nel corpo, aumentando il rischio di formazione di calcoli renali.
  • Farmaci diuretici
  • Alcuni antibiotici
  • farmaci contro l'HIV / AIDS

Bere acqua e mangiare una dieta sana per aiutare a prevenire i calcoli renali naturalmente

Anche se non ci sono garanzie, mangiare una dieta sana e ben bilanciata, oltre a bere molta acqua, può aiutare a prevenire i calcoli renali. Limitare l'assunzione di sale, alimenti trasformati, alcol e caffeina può aiutare molto a evitare il dolore e il disagio del passaggio di un calcolo renale.

Fonti articolo (+)

"Mangiare, dieta e nutrizione per i calcoli renali" National Institutes of Health, maggio 2017; https://www.niddk.nih.gov/health-information/urologic-diseases/kidney-stones/eating-diet-nutritionultimo accesso al 19 luglio 2018.

Sourcesite-health.com

Tags: