Ginseng funziona con 8 modi per la memoria e la salute del cervello

Il ginseng americano è noto per la sua provata capacità di migliorare la memoria, contrastare lo stress, aumentare l'umore e proteggere dalle malattie neurologiche. Leggi come.

 radice di ginseng e ginseng "width =" 720 "height =" 480 "/></p><div><p>Il ginseng è uno dei rimedi erboristici più popolari e ampiamente studiati.</p><p>È vicino ad essere una cura naturale.</p><p>In effetti, il nome botanico del ginseng è "<em>Panax ginseng</em>" – Panax che significa "all-heal" o "panacea."</p><p>Il suo uso in Asia, dove è conosciuto come "l'elisir della vita", risale a oltre 5.000 anni. (<a href= 1)

Il ginseng è stato usato come tonico equilibrante, un'erba con la capacità unica di stimolare e rilassare il sistema nervoso.

Si ritiene che conferisca saggezza, forza e una lunga vita a coloro che la prendono.

Ora è commercializzato principalmente come un richiamo di energia e vitalità sessuale, ma il ginseng offre anche una vasta gamma di benefici per la salute mentale e cognitiva.

I benefici cognitivi e di salute mentale del ginseng

La vendita di ginseng è diventata un'industria multimiliardaria con il 99% della fornitura mondiale proveniente da quattro paesi: Cina, Corea del Sud, Stati Uniti e Canada.

Il ginseng è comunemente indicato come ginseng asiatico, cinese o coreano, a seconda di dove viene coltivato.

Esiste anche una specie separata coltivata in America del Nord nota come ginseng americano (Panax quinquefolius).

Tutte le specie di ginseng contengono ginsenosidicomposti unici del ginseng che sono responsabili di molti benefici per la salute fisica e mentale di questa erba.

Più di 100 ginsenosidi sono stati scoperti finora; sono stati trovati per avere proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e neuroprotettive. ( 2 3)

Stimolano anche il rilascio di acetilcolina, il neurotrasmettitore associato all'apprendimento e alla memoria. ( 4)

Nella Corea del Sud, 1.000 ricercatori si dedicano allo studio del ginseng e pubblicano oltre cento articoli di ricerca su di esso ogni anno. ( 5)

Ecco alcuni dei più noti benefici del ginseng comprovati relativi al cervello:

1. Il ginseng migliora la memoria e le prestazioni mentali

Il ginseng può aiutare a prevenire la perdita di memoria e prevenire il declino mentale correlato all'età.

Ci sono prove che almeno una parte della capacità di potenziamento cognitivo del ginseng è dovuta ai suoi effetti anti-affaticamento. ( 6)

Questo rende il ginseng una buona scelta se vuoi un aumento delle prestazioni mentali e dell'energia fisica.

Quando i pazienti di Alzheimer assumevano la radice di ginseng ogni giorno per 12 settimane, sperimentavano prestazioni cognitive migliorate. ( 7)

correlati a Be Brain Fit –

20 Supplementi di memoria che funzionano davvero

Incoraggiante, questo effetto era evidente anche in quelli con Alzheimer moderatamente grave. ( 8)

Il ginseng può anche migliorare la memoria nei pazienti con ictus. ( 9)

Quando il ginseng e il ginkgo vengono presi insieme, sembrano avere un effetto sinergico, migliorando la memoria a breve termine e minimizzando i sintomi dell'ADHD. ( 10)

I ricercatori hanno scoperto che quando gli adulti sani assumono il ginseng americano, cugino stretto del ginseng asiatico, sperimentano miglioramenti della memoria poche ore dopo una sola dose. ( 11)

Cosa può fare un cervello
Supplemento per te?

Come sarebbe la tua vita se:

  • Il tuo pensiero era più acuto
  •  

  • La ​​tua messa a fuoco più chiara
  •  

  • Il tuo umore più positivo
  •  

  • Il tuo livello di energia più alto

Il supplemento al cervello può aiutarti a farlo.

Facciamo attenzione a tutto ciò che consigliamo. Deve essere efficace, basato sull'evidenza e sicuro.

Questo nootropico spicca tutte le scatole. Dai uno sguardo.

Deane & Dr. Pat

2. Il ginseng protegge dalle malattie neurodegenerative

Lo stress ossidativo e l'infiammazione sono fattori chiave che contribuiscono alle malattie neurodegenerative.

A causa delle sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, il ginseng è promettente per la prevenzione e il trattamento di malattie neurologiche, tra cui il morbo di Parkinson, l'Alzheimer, l'Huntington, l'ischemia cerebrale e l'ictus. ( 12)

3. Ginseng aumenta il flusso di sangue al cervello

Il ginseng aumenta la circolazione, inviando più sangue a tutti i tuoi organi.

Ecco perché viene spesso utilizzato per la disfunzione erettile.

Questo stesso meccanismo aumenta anche il flusso di sangue al cervello. ( 13)


Supplementi di ginseng
Vedi Amazon per la migliore selezione e valore

Un flusso costante di sangue fornisce ossigeno, glucosio, vitamine, amminoacidi, minerali e altri nutrienti di cui il tuo cervello ha bisogno per sopravvivere e prosperare.

Anche il flusso di sangue cerebrale porta via cose di cui il tuo cervello non ha bisogno, come anidride carbonica, tossine e prodotti metabolici di scarto.

Il ginseng può aiutare a ripristinare un apporto di sangue sufficiente al cervello dopo un ictus o una lesione cerebrale. ( 14 15)

4. Il ginseng aumenta i prodotti chimici del cervello importanti

Il ginseng aumenta importanti neurotrasmettitori tra cui dopamina, serotonina, GABA e noradrenalina. ( 16 17 18 19)

Nei tossicodipendenti e nei malati di Parkinson, aiuta a mantenere le cellule cerebrali che creano dopamina dalla morte. ( 20)

Il ginseng aumenta fattore neurotrofico derivato dal cervello (BDNF), una proteina nota soprattutto per la sua capacità di incoraggiare la crescita di nuove cellule cerebrali. ( 21)

BDNF mantiene anche le cellule cerebrali esistenti in buona salute attraverso una serie di meccanismi.

Aumenta la plasticità cerebrale, sopprime l'infiammazione cerebrale, agisce come un antidepressivo naturale, compensa gli effetti negativi dello stress sul cervello e protegge dalle malattie neurodegenerative. ( 22 23 24 25 26)

5. Il ginseng aumenta la resistenza allo stress

Il ginseng appartiene a un gruppo di integratori noti come adaptogens.

Gli adattogeni sono rimedi erboristici che ti rendono più resistente allo stress mentale, fisico e ambientale.


Supplementi per lo stress
Vedi Amazon per la migliore selezione e valore

correlati a Be Brain Fit –

Come aumentare la resistenza emotiva per resistere alle avversità

Funzionano riducendo l'ormone dello stress cortisolo, mentre rinforzano le ghiandole surrenali.

Gli adattogeni possono contemporaneamente ridurre lo stress e aumentare l'energia senza essere eccessivamente stimolanti. ( 27)

6. Ginseng aumenta l'umore e il benessere mentale

I partecipanti allo studio sul ginseng spesso riferiscono un miglioramento generale del benessere, oltre a una migliore energia, sonno, vita sessuale e soddisfazione personale. ( 28)

Il ginseng è un ingrediente principale della tradizionale formula a base di erbe cinese Kai-Xin-San.

Questa combinazione di erbe è risultata valida quanto il Prozac per il trattamento della depressione. ( 29 30)


Supplementi antidepressivi
Vedi Amazon per la migliore selezione e valore

correlati a Be Brain Fit –

Supplementi per la depressione: 12 Top Herbal & Vitamin Remedies

Il ginseng è particolarmente utile per la gestione dei sintomi indesiderati della menopausa in particolare della bassa libido, depressione, ansia, insonnia e affaticamento. ( 31)

"Impila" i tuoi supplementi
per Peak Performance

Le prestazioni di picco sono più facili con gli integratori giusti, nelle giuste combinazioni.

Inizia con una ampia base di nutrienti per ripristinare le carenze nutrizionali.

Quindi impila ingredienti specifici per ottimizzare l'energia, il sonno, la digestione e altri benefici di alto valore.

Un regime di formule chiave per le prestazioni può aiutare a rendere possibile "PICCO". Guarda come funziona.

Deane & Dr. Pat

7. Il ginseng può facilitare la sospensione delle dipendenze

I potenziamenti mentali ed energetici del ginseng sono uniformi rispetto agli alti e bassi della caffeina.

Questo rende il tè al ginseng un buon sostituto del caffè per quelli che smettono di bere caffeina.

Se si ingerisce l'alcol, si tratta di un rimedio contro i postumi di una sbornia a base di erbe. ( 32)

Ci sono prove che il ginseng può essere utile per trattare l'ansia e la depressione che possono accompagnare l'astinenza da alcol. ( 33)

8. Il ginseng difende il cervello dagli effetti secondari sulla salute

I ginsenosidi del ginseng modulano sia il sistema immunitario che la risposta infiammatoria.

Queste proprietà possono aiutare ad alleviare i sintomi, migliorare la qualità della vita e persino a migliorare i tassi di sopravvivenza per una vasta gamma di condizioni di salute, tra cui: ( 34 35 36)

  • asma
  • bronchite
  • cancro
  • sindrome da stanchezza cronica
  • malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO)
  • diabete
  • fibromialgia
  • disturbi immunitari

Queste condizioni possono, a loro volta, contribuire alla perdita di memoria, alla nebbia del cervello, alla depressione e all'ansia.

Perché il ginseng americano è superiore al ginseng asiatico

Il ginseng americano appartiene allo stesso genere (Panax) come ginseng asiatico, ma è una specie unica con un profilo distinto di ginsenoside. ( 37)

Il ginseng americano era usato dai nativi americani come un'erba sacra e curativa.

Quando i primi coloni europei arrivarono in Nord America, fecero del ginseng americano un'esportazione di punta, seconda solo alle pellicce.

Ora il ginseng americano viene coltivato commercialmente, principalmente in Wisconsin e in Canada.

Si scopre che le dure condizioni di crescita favoriscono concentrazioni più elevate di ginsenosidi che proteggono la pianta dal clima rigido e proteggono la salute di chi la consuma.

Deve soddisfare standard rigorosi ed è ampiamente considerato il miglior ginseng al mondo. ( 38)


Supplementi di ginseng
Vedi Amazon per la migliore selezione e valore

In un tocco ironico, il popolo cinese ora preferisce il ginseng americano per la sua qualità superiore e la sua comprovata capacità di migliorare la funzione cerebrale.

Persino i cinesi sono diventati diffidenti nei confronti delle proprie erbe curative caricate di pesticidi e altri contaminanti. ( 39)

Il Los Angeles Times riporta che "Pochi consumatori sono più fedeli ai prodotti americani rispetto agli utenti cinesi di ginseng. Il ginseng americano preleva il prezzo più alto di qualsiasi varietà coltivata. " ( 40)

Il ginseng tradizionalmente americano è considerato un'erba rinfrescante e calmante rispetto al riscaldamento e alla qualità stimolante del ginseng asiatico. ( 41)

Questo rende il ginseng americano la scelta migliore per lo stress.

Perché il ginseng americano è il miglior supplemento di memoria

Il ginseng americano è molto apprezzato non solo per la sua qualità superiore, ma anche per la sua efficacia come potenziatore cognitivo. ( 42)

Cereboost è una formulazione di ginseng in attesa di brevetto derivata dal ginseng americano.

Funziona per migliorare la memoria aumentando i livelli di acetilcolina. ( 43)

Negli studi clinici, una singola dose di Cereboost ha rapidamente migliorato la memoria, la chiarezza mentale e la nitidezza nelle ore successive all'ingestione. ( 44)

I marchi di integratori del cervello che contengono questo ingrediente comprovato includono Encapsulations puri, Dr. Sinatra e ResVitale.

Attenzione: Al momento dell'acquisto di ginseng, la qualità è importante. Walmart, Target, GNC e Walgreens contengono integratori di ginseng di marca che contengono o contaminanti e / o poco o nessun ginseng. Il marchio Walgreens non conteneva altro che aglio e riso. ( 45)

Come utilizzare Ginseng

Quando decidi di acquistare il ginseng, troverai molte opzioni.

Ci sono integratori di ginseng in forma di capsule, compresse, polveri ed estratti liquidi.

Ci sono bustine di tè al ginseng e tè sfuso.

Puoi acquistare radici di ginseng essiccate sia intere che affettate.

Questi sono generalmente usati per fare il tè o vengono aggiunti a cibi cotti come zuppe.

Se non ti dispiace il sapore, puoi anche rosicchiare fette di ginseng secche.

Dosaggi di ginseng asiatici e americani

Se si assumono integratori di ginseng asiatici, il dosaggio generale è di 200-400 mg al giorno.

La maggiore dose da 400 mg è solitamente necessaria per fornire i massimi benefici per la funzione cerebrale. ( 46)

Una dose tipica di ginseng americano è compresa tra 100 e 200 mg al giorno. ( 47)

I supplementi di cervello che contengono Cereboost di solito contengono 200 mg.

Effetti collaterali del ginseng e interazioni

Una revisione di oltre 1.400 studi sul ginseng ha concluso che è generalmente sicuro e, durante gli studi clinici, non sono stati riportati effetti avversi gravi. ( 48)

Tuttavia, non è giusto per tutti.

Gli effetti indesiderati più comuni del ginseng sono l'insonnia o il nervosismo, specialmente se lo prendi mentre consumi caffeina.

Le reazioni meno comuni sono mal di testa, ansia e disturbi digestivi. ( 49)

Il ginseng non deve essere somministrato ai bambini o assunto da donne incinte o che allattano.

Parlate con il vostro medico prima di prendere il ginseng se avete la pressione alta, disturbo bipolare, una malattia autoimmune o una storia di cancro al seno. ( 50)

Effetti collaterali e interazioni del ginseng americano

Anche il ginseng americano è considerato generalmente sicuro.

Gli effetti indesiderati più comuni comprendono diarrea, prurito, insonnia, mal di testa e nervosismo. ( 51)

Poiché i suoi ginsenosidi possono agire come estrogeni, non assumere il ginseng americano se sei incinta, allatti al seno o hai un tumore sensibile agli ormoni.

Attenzione: Se si assumono farmaci, consultare l'elenco dei farmaci e dei rimedi OTC che non devono essere miscelati con nessuna delle due forme di ginseng a Drugs.com. I più importanti su questo elenco sono fluidificanti del sangue, farmaci per diabetici e farmaci antinfiammatori, compresi i rimedi contro il dolore da banco (OTC) come l'aspirina e il Tylenol.

Ginseng per la memoria: fare il passo successivo

Il ginseng è davvero una delle erbe curative più versatili della natura.

Ha una storia di 5.000 anni di uso umano per un'ampia varietà di condizioni mentali e fisiche.

Esistono due tipi principali di ginseng, asiatico e americano.

Ciascuno contiene un profilo unico di ginsenosidi, i composti responsabili della maggior parte dei benefici per la salute del ginseng.

Sia il ginseng asiatico che quello americano possono aiutare il tuo umore e le tue prestazioni mentali.

Tuttavia, se è il miglioramento della memoria e la resistenza allo stress, il ginseng americano è l'opzione migliore.

Con i suoi comprovati benefici per il potenziamento del cervello, i rigidi standard in crescita, gli alti livelli di composti attivi e un minor numero di contaminanti, il ginseng americano è considerato il migliore al mondo.

LEGGI SUCCESSIVO: 36 Proveni modi per migliorare la tua memoria

Sourcesite-health.com

Tags: