I due olimpionici gemelli Monique Morando e Jocelyn Davidson raccontano il loro viaggio dall'hockey su ghiaccio alla gravidanza

Foto di Mike Ehrmann

Monique Edith
Lamoureux-Morando e Jocelyne Nicole Lamoureux-Davidson sono la prima serie di
gemelli per giocare sempre nella squadra nazionale di hockey femminile degli Stati Uniti. Sono andati
a partecipare alle Olimpiadi tre volte: nel 2010, 2014 e 2018. Il team USA ha vinto
medaglie d'argento nel 2010 e 2014 e medaglia d'oro nel 2018, tutti e tre i tornei
pattinando contro il Canada. Nel gioco medaglia d'oro delle Olimpiadi invernali del 2018,
Jocelyne ha segnato l'obiettivo di gioco nel primo round extra della sparatoria
dopo i cinque round preliminari e 20 minuti di straordinario, non lo erano
decisivo. La sorella gemella di Jocelyne, Monique, aveva legato il gioco verso la fine del 2006
regolazione.

Monique &
Jocelyn condivide il loro viaggio in un'intervista con Namita Nayyar, presidente Women
Fitness.

Namita Nayyar

Avendo eseguito
eccezionalmente bene sul tuo fronte professionale, ora stai per abbracciare un
nuova fase della tua vita, maternità. Come ti senti riguardo a questo?

Monique Morando

Come un Olimpico
atleta, praticamente pianifichi la tua vita in incrementi di quattro anni. Pianificazione
una famiglia è inclusa in questo. Per mio marito e io, abbiamo praticamente aspettato
1-2 anni per iniziare una famiglia, sapendo che "dovevamo" aspettare fino a dopo il 2018
Olimpiadi prima di iniziare a provare a rimanere incinta. Ho sempre voluto
avere figli, e mi sento come se fossi in un punto della mia vita in cui ho
ho realizzato molto nella mia vita professionale e realizzato sogni che sono stato
lavorando da quando ero un bambino, quindi mi sento come l'unica cosa che mi manca
la nostra vita è un bambino. Non potremmo essere più entusiasti di diventare genitori e io
non potrebbe essere più entusiasta di intraprendere questo viaggio con mio marito, così come
mia sorella gemella, che è dovuta 7 settimane dopo di me.

 Monique Morando & Jocelyn Davidson "class =" wp-image-51152 "/></figure></p></div><h4>Namita Nayyar</h4><p>Molte donne provano a<br/>
evitare di sperimentare la maternità con la paura di un carico aggiuntivo di<br/>
gestendo la loro vita professionale e personale. Quale sarebbe il tuo consiglio per<br/>
coloro che sono titubanti nell'entrare in questo bellissimo mondo?</p><div style=

Monique Morando

Penso che sia sfortunato
che così tante donne sentono di dover scegliere tra il loro professionista
carriera e avere una famiglia. Non dovresti scegliere, e dovresti
essere in grado di fare entrambe le cose, e puoi fare entrambe le cose. Nello sport, è ovviamente un po '
diverso. Il congedo di maternità non inizia quando partorisci, inizia
mesi prima, e devi essere in grado di esibirti fisicamente in modo tempestivo
modo per continuare la tua carriera. Non ho ancora incontrato una madre
rimpianti di aver iniziato la loro famiglia, e mi sento come le storie che ho letto e il
Atleti di sesso femminile con cui ho parlato, avere figli dà loro una novità assoluta
motivazione per continuare nella loro carriera. Vogliono mostrare i loro figli
che possono fare qualsiasi cosa, vogliono essere un esempio per loro
bambini.

Jocelyn Davidson

Penso che non ci sia mai un momento perfetto per iniziare una famiglia, ma spero che l'ambiente in cui ti alleni o lavori ti permetta di supportarti a fare entrambe le cose. USA Hockey offre ora ai giocatori benefici per la maternità e offre ai giocatori la possibilità di continuare a perseguire la loro carriera di hockey e avere famiglia se è quello che vogliono fare. So che non tutti gli ambienti in cui le donne lavorano in questo caso, ma è lì che penso che devi guardare quali sono i tuoi obiettivi, cosa vuoi nella vita e se hai bisogno di un cambiamento che alla fine lo sosterrà.

Intervista completa Continua alla pagina successiva

Tutti i contenuti di questo sito sono copyright di Women Fitness e nessuna parte di qualsiasi articolo trovato su questo sito può essere riprodotto senza un permesso esplicito ed evidenziato, seguire il link di accreditamento http: // www.womenfitness.net/ o preferibilmente la pagina originale come fonte. Questa intervista è esclusiva e presa da Namita Nayyar President womenfitness.net e non deve essere riprodotta, copiata o ospitata in tutto o in parte senza autorizzazione esplicita.

Tutti i contenuti scritti C o pyright © 2019 Women Fitness


        

Sourcesite-health.com

Tags: