In che modo morire di fame può farti ingrassare – Non devi mangiare di meno per perdere peso

La prima cosa che la maggior parte delle ragazze pensa quando vogliono perdere peso sta mangiando di meno.

È il senso comune …

Tutti conosciamo il principio di base della perdita di peso: bruciare più calorie di quelle che si consumano, quindi perdere peso significa consumare meno calorie, giusto?

Bene, no. E quel che è peggio, questa falsa tendenza non è affatto vicina a svanire.

Mi spiace dirti questo, ma mangiare di meno o peggio di morire di fame, non ti aiuterà a perdere peso e a stare bene, anche se sembra che sia la cosa giusta da fare.

La percezione che perdere peso sia tutta una questione di fame te stesso è così lontana dalla verità e può avere molti effetti collaterali negativi.

Non solo la fame muore non ti aiuta a perdere peso ma può causare aumento di peso, compromettere anche gli ormoni e il metabolismo.

Ecco perché non vedo l'ora di strapparlo in un milione di pezzi e mostrarti perché non devi mangiare meno per perdere peso.

Ragazze, ti sento. So che la perdita di peso può essere travolgente per la maggior parte del tempo, ma in realtà non lo è. In realtà, perdere peso è semplice, facile e indolore se si seguono i giusti metodi di dimagrimento.

E morire di fame non è facile o sano, o un modo efficace per perdere peso, e sto per mostrarti il ​​perché.

Resta con me babes!

N. 1: Mangiare meno rallenta il metabolismo

Sembra davvero il buonsenso che se mangiamo di meno perdiamo peso, ma non è proprio così.

Ho spiegato questo processo un po 'di tempo fa nel mio articolo Perché Diete non funziona? e oggi lo sto analizzando di nuovo.

Se affamiamo il corpo e smettiamo di fornirlo con il carburante necessario per funzionare bene, non creiamo la necessità di bruciare il grasso corporeo. Invece, creiamo un bisogno per il nostro corpo di trattenere il grasso.

Aspetta, cosa? Sì, hai sentito bene. Invece di perdere grasso, causiamo ingrassare poiché il nostro corpo diventerà una "modalità di sopravvivenza" e inizierà a immagazzinare tutto.

Vedete quando muori di fame, dite al vostro corpo di rallentare tutto e iniziare a immagazzinare per i brutti giorni.

E la prima cosa che fa il tuo corpo quando smetti di fornire cibo a sufficienza, inizia ad abbassare il metabolismo, stimolando le sostanze chimiche del cervello per farti pensare al cibo, trattenendo il grasso e chiudendo i sistemi non essenziali (alla sopravvivenza). Un esempio di ciò è con i sistemi riproduttivi, motivo per cui molte donne che stanno mangiando sottosopra finiscono col perdere le loro mestruazioni.

Il corpo inizia a trattenere i depositi di grasso e inizia ad abbassare il metabolismo, che è l'esatto contrario di ciò che dovrebbe accadere in un corpo perfettamente sano.

# 2: Inizierai a bruciare il muscolo magro

Poiché il metabolismo viene rallentato mentre moriamo di fame, e il nostro corpo inizia a immagazzinare grasso, inizia a bruciare i tessuti muscolari per produrre energia.

Perché? Beh, pensaci in questo modo – che cosa vuole il nostro metabolismo meno quando sta morendo di fame?

Vuole meno tessuto perché più tessuti significano bruciare più calorie. E il tipo di tessuto che brucia molte calorie e non è così essenziale per la sopravvivenza è il tessuto muscolare. Quindi quando il nostro metabolismo pensa che stiamo morendo di fame, si libera del tessuto muscolare affamato di calorie.

Infatti, molti studi dimostrano che la maggior parte del peso perso mentre si mangia di meno proviene da muscoli in fiamme, non da grasso corporeo!

E non vogliamo necessariamente sembrare magri, vogliamo muscoli. E abbiamo bisogno di più muscoli poiché più muscoli significano più calorie bruciate.

E morendo di fame facciamo cosa? Bruciare i muscoli e immagazzinare il grasso? No, grazie!

# 3: guadagnerai più peso di quanto non avresti

Starving te stesso può causare perdita di peso a breve termine, ma come ho appena spiegato non proviene dalla giusta fonte di peso.

Ma anche, ciò che è ancora peggio recupereremo il peso una volta che riprenderemo a mangiare regolarmente di nuovo. E possiamo anche guadagnare più peso di quello che eravamo abituati.

Ecco come …

Non appena smettiamo di morire di fame e torniamo alle nostre vecchie abitudini alimentari, abbiamo tutte le calorie che avevamo ma ne abbiamo bisogno di meno.

Questo grazie a tutto ciò che manca al muscolo che abbiamo appena perso affamando ea causa del nostro metabolismo rallentato.

Con un metabolismo più lento, consumare quello che prima era una quantità normale per noi ora è come un eccesso di cibo per il corpo. Ed è per questo che guadagniamo più peso dopo aver terminato una dieta da fame.

Mi dispiace dirlo, ma nella maggior parte dei casi mangiare di meno è peggio che non fare nulla.

La ben nota esperienza "yo-yo" delle donne con la maggior parte delle diete non è un mito, ma per fortuna c'è sempre qualcosa che puoi fare al riguardo. Ci arriveremo in un attimo.

N. 4: Starving provoca Binge Eating

Quando non ti riempiono i pasti che mangi, finisci per pensare al cibo per la maggior parte del tempo.

E pensare al cibo e sentirsi sempre affamati porta a binging, che è anche peggio.

Quando il tuo corpo e la tua mente sono affamati, avrà qualsiasi cosa e sarà quando raggiungerai il cibo spazzatura.

Quando muori di fame, il tuo corpo rilascia sostanze chimiche per farti pensare al cibo. E ciò che è ancora più scioccante è che questa sostanza chimica aumenta effettivamente la tua motivazione a mangiare, ritarda la sazietà e simula l'assunzione di cibo con una preferenza per i carboidrati.

Foto di @meowmeix

Questa è la ragione principale per cui brami quel boccone di torta al cioccolato, non perché sei un "mangiatore emotivo" ma perché la fame lo fa al tuo corpo.

Che cosa fare?

Primo passo: se hai una dieta da fame – FERMI IMMEDIATAMENTE!

Passaggio successivo: inizia a mangiare cibi sani e ne mangio in abbondanza.

Mangiare meno non è quello che serve per perdere peso. Quello che serve per diventare più sani e iniziare a perdere peso reale è mangiare i cibi giusti.

Inizia con un piano che mira a farti rimanere sano e pulito invece di limitarti alle dimensioni delle porzioni e agli obiettivi di calorie.

Perdere peso non è solo un semplice problema di matematica in cui devi pensare alle calorie in vs calorie fuori. Quel che gli alimenti derivano da queste calorie è altrettanto importante, quindi assicurati di scegliere i cibi giusti.

Inoltre, il nostro corpo ha una cosa chiamata "contatore del volume", il che significa che non ti riempirai di calorie, ma devono anche soddisfare un certo volume in modo che il tuo stomaco si riempia davvero.

Questo spiega il motivo per cui non possiamo diventare sazi mangiando 3-4 mandorle, indipendentemente da quante calorie ci siano.

In il mio piano pasti Mi concentro sul volume con la formula perfetta in cui puoi mangiare quanto vuoi senza compromettere l'apporto calorico.

Inoltre, devi ancora goderti i cibi che mangi alla fine della giornata, quindi inizia un piano alimentare che sia regolabile e soddisfi le tue papille gustative.

Ricorda sempre che mangiare sano significa creare uno stile di vita sostenibile che ti piace e che sembra diverso per tutti.

Dai un'occhiata al mio piano alimentare per scoprire il modo migliore per perdere peso in 28 giorni!

Questa è esattamente la stessa dieta, con gli stessi identici pasti che mangio in un giorno, confezionati in un programma alimentare di 4 settimane.

È divertente, regolabile, diverso e saporito da morire!

Mi sento molto meglio adesso quando mi nutro per tutto il giorno con cibi di alta qualità ricchi di proteine, carichi di verdure e la giusta quantità di frutta e carboidrati per il mio livello di attività.

Prendi la tua copia e inizia a perdere peso oggi! 🙂

E non ti senti mai più affamato per il fatto di essere più sano – NON MANGIARE MENO, SOLO MANGIARE!

Xo,
Monica


Sourcesite-health.com

Tags: