Le temperature in aumento potrebbero influire sui tassi di suicidio?

    
                    
            
                        

I mesi estivi producono molto più del semplice bel tempo. L'aumento della temperatura è anche associato ad un aumento di altre emissioni mondiali.

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Nature Climate Changetemperature più elevate aumentano i tassi di suicidio negli Stati Uniti e in Messico.

I ricercatori affermano che i climi del riscaldamento, specialmente durante i mesi tarda primaverili ed estivi, hanno dimostrato di essere periodi di tempo più dannosi per i tassi di suicidio. Quando il tempo si è rivelato superiore di un grado rispetto alla temperatura media, i tassi di suicidio sono aumentati.

Il suicidio è una delle principali cause di morte in tutto il mondo, ed è aumentato negli Stati Uniti del 30 percento dal 1999, secondo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

"Resta inteso che il clima ha un impatto sui risultati di salute con tassi di criminalità violenta più elevati", afferma Kim Miiller, psicologo clinico presso Advocate Christ Medical Center a Oak Lawn, Ill. "La ricerca necessaria dovrà essere completata per capire meglio esattamente come il clima influenza direttamente i tassi di suicidio, il che potrebbe aiutare la comunità sanitaria a prevenire un aumento delle morti durante i mesi più caldi."

Sebbene non possiamo controllare le condizioni climatiche, come comunità, possiamo lavorare per prevenire e comprendere i segnali di avvertimento del suicidio. Dr. Miiller crede che possiamo riconoscere i sintomi depressivi, i segnali verbali e non verbali conoscendo questi indicatori:

  • Aumento dell'abuso di sostanze
  • Esprimere sentimenti di opprimere la gente
  • Discutendo di sentirsi senza speranza o di non avere uno scopo
  • Voler o cercare modi per uccidersi
  • Dormire troppo poco o troppo
  • Parodia di dolore, ansia e comportamento spericolato anormale
  • Ritirarsi e isolarsi
  • Oscillazioni, aggressività e irritabilità dell'umore

"Ci sono molti fattori attribuiti al rischio di suicidio, come problemi relazionali, malattie mentali, abuso di sostanze, crisi impreviste, problemi finanziari e di salute", afferma il dott. Miiller. "Non esiste un'unica causa di suicidio, in quanto spesso è una combinazione di fattori di stress e fattori di rischio."

Non sei solo. National Suicide Prevention Lifeline è disponibile 24 ore al giorno, 800-273-8255. Ci sono risorse riservate e gratuite disponibili per tutti. Per situazioni immediate, chiama il 911.

                    

Sourcesite-health.com

Tags: