Metodo popolare di infusione – HealthPlace.com

Questo è forse il metodo più semplice per preparare un'erba. Possono essere usate erbe fresche o secche. Tuttavia, si noti che sarà necessaria una maggiore quantità di erba fresca per compensare il suo maggiore contenuto di acqua. Pertanto, se le istruzioni richiedono 1 parte (per esempio 1 cucchiaino) di erba essiccata, l'erba secca può essere sostituita con 3 parti (o 3 cucchiaini) di erba fresca.

A Simple Hot Infusion

Calda delicatamente una teiera di porcellana o di vetro e metti circa 1 cucchiaino di miscela di erbe essiccate o erbe per ogni tazza di tè desiderata. Aggiungi 1 tazza di acqua bollente per ogni cucchiaino di erba nella pentola e metti il ​​coperchio.

Lasciare riposare per 10-15 minuti. Le infusioni possono essere bevute calde (normalmente migliori per un tè medicinale) o fredde; possono persino essere ghiacciati. Se lo si desidera, addolcire con radice di liquirizia, miele o zucchero di canna.

Per ottenere infusi più grandi, usa una proporzione di 30 g (1 oz) di erba in mezzo litro (1 pinta) di acqua. Poiché la loro durata di conservazione non è molto lunga, le infusioni dovrebbero essere preparate quando necessario. Le bustine di tè alle erbe possono essere preparate riempiendo piccole borse di mussola con miscele di erbe, ma ricordati di quanti cucchiaini hai messo in ogni sacchetto! Questi possono essere utilizzati allo stesso modo delle comuni bustine di tè.

Le infusioni sono appropriate per tessuti vegetali più morbidi come foglie, fiori o steli verdi, dove le sostanze desiderate sono facilmente accessibili. Se si deve fare un'infusione di corteccia, radici, semi o resina, è meglio polverizzarli prima per abbattere alcune pareti cellulari, il che faciliterà l'estrazione. I semi, ad esempio il finocchio o l'anice, dovrebbero essere leggermente contusi per rilasciare gli olii volatili dalle cellule. Tutte le erbe aromatiche devono essere infuse in una pentola con un coperchio aderente per minimizzare la perdita di oli volatili.

Cold Infusions

Alcune erbe sono sensibili al calore, sia perché contengono oli altamente volatili o perché i loro componenti si rompono a temperature elevate. Per queste erbe, fai un'infusione fredda. La proporzione di erba in acqua è la stessa, ma in questo caso, l'infusione dovrebbe essere lasciata per 6 a 12 ore in una pentola di terracotta ben sigillata. Quando il liquido è pronto, filtrare e usarlo.

In alternativa, il latte freddo può essere utilizzato come base per un'infusione a freddo. Il latte contiene grassi e oli che aiutano nella dissoluzione dei componenti oleosi delle piante. Le infusioni di latte possono essere utilizzate per impacchi e impacchi, che aggiungono l'azione lenitiva del latte a quella delle erbe. C'è, tuttavia, una controindicazione per l'uso del latte in infusione. Se vi sono prove che un individuo potrebbe avere una sensibilità o allergia al latte se assunto internamente, o se la pelle diventa irritata quando viene applicata esternamente, allora evitare tali infusioni.

Sourcesite-health.com

Tags: