Prurito anale, prurito al retto – cause e trattamento

        

        

Cos'è Prurito anale?

Conosciuto anche come prurito ani, anusite o prurito sul fondo [1]si riferisce all'infiammazione della pelle situata all'uscita del retto, nota come ano. Di solito è caratterizzato dall'esigenza di grattare l'area anale.

Naturalmente, il prurito è causato dalla reazione naturale alle sostanze chimiche nelle feci, ma ci sono momenti in cui ciò significa che può esserci presenza di infiammazione. Poiché il paziente con prurito anale soffre di intenso prurito anale, risulta essere un trauma diretto all'area. Poi, quando diventa più intenso, si traduce in un disagio intollerabile che è sotto forma di bruciore e dolore. [2]

 prurito del retto e prurito anale "width =" 350 "height =" 232 "/></p><p align=Immagine 1: Itchy Anus
Fonte: healthtap.com

Quali sono il Retto e l'Ano?

Il retto è una porzione del tubo digerente che inizia dalla fine dell'intestino crasso e termina all'ano. La sua funzione è di mantenere il movimento intestinale quando c'è bisogno di defecare.

Nel frattempo, l'ano è l'apertura situata nella parte terminale del tratto gantrointestinale in cui le feci lasciano il corpo. Ha un rivestimento continuo di pelle esterna e un anello muscolare (sfintere anale) che è responsabile di mantenere l'ano chiuso fino alla defecazione. [3]

 Prurito ano e retto-ano "width =" 400 "height =" 268 "/></p><p align=Immagine 2: Illustrazione di retto e ano

Fonte: webmd.com

What Causes an Itchy Anus?

1. Igiene

  • L'igiene impropria dopo la defecazione: pezzi di feci possono essere intrappolati nelle pieghe della pelle dell'ano senza una corretta pulizia dell'area. Questo può portare a prurito e disagio.
  • Estrema igiene: una pulizia vigorosa dell'ano come l'utilizzo di tessuti profumati, salviettine igieniche e saponi forti può portare a irritazioni alla secchezza della pelle. Questo può anche causare reazioni allergiche. Inoltre, la pulizia ripetuta o la doccia possono causare prurito quando vengono rimossi gli oli naturali nell'ano.
  • Uso di unguenti [4, 5]

2. Dieta

Consumare certi tipi di cibo può contribuire al prurito dell'ano. L'irritazione può derivare dal cibo che viene digerito fino al momento in cui lascia il corpo attraverso la defecazione.

  • Alimenti piccanti o salse piccanti: alcune persone provano irritazione nell'area anale dopo aver consumato cibi piccanti o salse piccanti.
  • Il prurito può anche derivare dall'attrito in quanto le feci non possono passare agevolmente attraverso l'ano.
  • Alimenti come pomodori, popcorn, cioccolato, noci e bevande alcoliche
  • Consumo di cibo o acqua che può causare diarrea [1]

3. Farmaci

  • Antibiotici che possono causare diarrea o costipazione.
  • Steroidi: questo farmaco può causare immunosoppressione o indebolimento del sistema immunitario che porta alla vulnerabilità a diverse infezioni come le infezioni della pelle.
  • Farmaci usati per curare le emorroidi
  • Grandi quantità di vitamina C
  • Uso eccessivo di lassativi [1, 6, 7]

4. Condizioni della pelle

  • Tipo di pelle: se la pelle che circonda la zona anale è secca, c'è un'alta probabilità che possa essere facilmente irritata.
  • Umidità della pelle: D'altra parte, alti livelli di umidità nella zona anale possono anche causare prurito. Questo può essere influenzato da fattori quali allergie, diarrea, incontinenza fecale, sudorazione eccessiva e mancanza di mezzi per pulire il corpo.
  • Malattie della pelle: varie malattie della pelle possono causare prurito e irritazione anale. Esempi di queste malattie sono la psoriasi, l'eczema, la dermatite seborroica e il lichen sclerosus.
  • Dermatite allergica o irritante: si riferisce all'infiammazione della pelle. Ciò si verifica quando c'è un'eccessiva sudorazione e umidità nella zona anale, una pulizia eccessiva dell'ano e l'uso di alcune sostanze chimiche. [1, 6]

5. Infezioni

  • Infezioni da tordo e fungine: i germi che causano queste infezioni vivono meglio in aree umide, calde e senz'aria. L'ano è solo l'esempio perfetto di un ambiente in cui crescono.
  • Infezioni da lieviti: questo si verifica generalmente nelle donne. Colpisce in particolare l'area vaginale e può successivamente diffondersi nell'ano. Ciò provoca un'irritazione intensa.
  • Infezioni sessualmente trasmissibili (STI) o Malattie trasmesse sessualmente (MST): Provoca prurito sia genitale che anale. [1, 6]

6. I parassiti

  • Il prurito anale causato dai parassiti è più comune nei paesi o nelle regioni tropicali.
  • Threadworms: questo di solito accade ai bambini. Nel Regno Unito, 4 su 10 hanno dei threadworm ad un certo punto. I filari vivono nel tratto intestinale e producono le loro uova nell'ano. Questo è il motivo per cui accade il prurito che di solito è di notte. [1, 6]

 Prurito retto e ano-tarloide "width =" 400 "height =" 319 "/></p><p align=Immagine 3: Threadworms

Fonte: std.sagepub.com

7. Tumori / Tumori

  • Tumori anali: anche se questo si verifica raramente, il prurito dell'ano può verificarsi in pazienti con questa condizione.
  • Rettale, prostata, cancri della pelle
  • Trattamento del cancro: questo include la radioterapia e la chirurgia che si concentrano nell'area del retto o del bacino che può causare irritazione della pelle o ustioni della pelle. [7, 8]

8. Digestive Problems

  • Emorroidi: questa è una condizione in cui vi è un'infiammazione delle vene intorno all'ano o al retto. Questo può accadere all'interno e sopra l'ano, così come sotto la pelle dell'ano. Di solito, le persone con emorroidi provano prurito anale.

 Angio prurito e retto-emorroide-anatomia "width =" 400 "height =" 331 "/></p><p align=Immagine 4: illustrazione di ciò che avviene in Hemorroids

Fonte: Wikipedia.org

  • Diarrea / incontinenza fecale: un altro fattore che contribuisce al prurito anale è la diarrea e l'incontinenza fecale ripetute.
  • Cirrosi epatica, linfoma, morbo di Crohn, colite ulcerosa [1, 7, 8]

9. Deformità strutturali

  • Ragade anale: è descritta come una piccola fessura nella pelle nell'area anale. Può essere doloroso e prurito. [6]

10. Idiopatico prurito ani (causa sconosciuta)

  • Per altri pazienti, potrebbe essere causato da depressione. L'associazione tra depressione e prurito anale o rettale è ancora un mistero completo. [6]

Quali sono i sintomi del prurito del retto e dell'ano?

I sintomi del prurito del retto e dell'ano possono essere facilmente compresi. Dal termine stesso, si riferisce al prurito del retto, dell'ano e della pelle attorno all'area anale. Un paziente con questa condizione di solito si manifesta:

  • Intollerabile prurito
  • Bruciare
  • Dolore
  • Dolore (per alcuni pazienti) [1]

 Itchy Rectum and Anus anal_itching "width =" 399 "height =" 318 "/></p><p align=Immagine 5: Un'immagine di prurito ano

Fonte: proctocure.com

Cosa scatena o esaspera prurito al retto e all'ano?

  • Calore: di solito il prurito anale si verifica in regioni o paesi tropicali
  • Psicologico: ansia e stress
  • Umidità
  • Incontinenza: l'incontinenza fecale e urinaria può aumentare l'umidità nell'area anale che può causare prurito.
  • Tessuto: vestiti, biancheria da letto (lana) [1]

Quando rivolgersi a un medico?

  • Quando si avverte un prurito anale, osserva la presenza di grumi, sanguinamento, scarico o febbre.
  • Per i bambini che hanno problemi di sonno a causa del forte prurito, questo potrebbe essere causato da ossiuri. [9]

Come può essere diagnosticato?

1. Storia medica

  • Affinché il medico possa avere uno sguardo approfondito sulla possibile causa del prurito anale, il medico intervisterà il paziente per ottenere la storia medica. Domande su quali prodotti vengono utilizzati sull'ano come creme, polveri e saponi. Inoltre, possono essere poste domande riguardanti la dieta. Quanto dura il prurito, quando si verifica o quando peggiora. [1]

2. Referral to specialist

  • Se la causa non può essere determinata nell'intervista di storia medica del paziente. Un rinvio ad uno specialista come il dermatologo (specialista della pelle) o il medico del problema rettale e anale (proctologo) viene fatto per un'ulteriore valutazione. [8]

3. Esame rettale

  • Alcuni medici eseguono questo esame per determinare la causa del problema e la sua possibile soluzione [8].

 Prurito anale ed esame rettale-rettale "width =" 400 "height =" 286 "/></p><p align=Immagine 6: Come viene eseguito l'esame rettale

Fonte: webmd.com

4. Proctoscopia o colonscopia

  • Questa è una procedura che può fornire un'immagine del tratto digestivo [8].

 prurito del retto e ano-colonscopia "width =" 400 "height =" 275 "/></p><p align=Immagine 7: Come viene eseguita la colonscopia

Fonte: randuhuntcpa.blogspot.com

Metodi di trattamento per Itchy Rectum and Anus

Il prurito anale è per lo più facile da alleviare con il trattamento. Tuttavia, ciò non garantisce che non si verificherà più in futuro. Il trattamento di questa condizione si basa sulla causa del prurito. I metodi di trattamento includono:

1. Igiene

  • Pulizia e secchezza: è un dovere mantenere l'area dell'ano pulita e asciutta. Dopo la defecazione, assicurati che l'ano sia lavato e asciugato accuratamente.
  • Attenzione: quando si lava l'ano e la pelle che lo circonda, evitare l'uso di sapone forte e profumato. Utilizzare uno delicato e non profumato. Assicurarsi che sia correttamente risciacquato. Quindi, prima di asciugare, evitare di sfregare energicamente per evitare irritazioni. Un'altra alternativa è usare l'asciugacapelli impostato a fuoco basso o tamponare l'area con un tampone asciutto.
  • Durante i viaggi: usa i tessuti bagnati della toilette per pulire l'area anale.
  • Previene l'umidità causata dal sudore: ricorda di mettere un fazzoletto di cotone nella biancheria intima. Questo dovrebbe assorbire l'umidità e prevenire l'irritazione.

2. Dieta

Ci sono alcuni cibi che esacerbano il prurito anale. Per coloro che hanno notato prurito anale subito dopo aver mangiato un particolare tipo di cibo, provare a diminuire il consumo. Ecco una lista di cibi che esacerbano il prurito anale:

  • Caffè, cioccolata
  • Agrumi
  • Nuts
  • Prodotti lattiero-caseari
  • Pomodori
  • Cibo piccante o salsa piccante
  • Bevande alcoliche o gassate

3. Farmaci

La maggior parte dei medici prescrive farmaci per alleviare i sintomi. Di seguito sono riportati i farmaci usati:

  • Corticosteroidi: usati per trattare l'infiammazione intorno all'area anale. Aiuta ad alleviare la tenerezza e il prurito della zona. Di solito, è prescritto meno di 7 giorni. Segnala eventuali reazioni spiacevoli se ce ne sono.
  • Antistaminico: questo farmaco risolve la reazione allergica. Quindi allevia il prurito della zona anale. Si consiglia di essere preso di notte per aiutare a dormire.
  • Creme o unguenti
  • Trattamento basato sulla causa sottostante: se il prurito anale è stato trovato per avere una causa sottostante, il medico lo indirizzerà prima. Quando la causa sottostante viene trattata in modo efficace, può essere ottenuto anche sollievo dal prurito anale. [1]

Prevenzione di Itchy Rectum and Anus

1. Pulisci delicatamente. Asciugare accuratamente.

  • Dopo i movimenti intestinali, ricordarsi di lavare adeguatamente l'area anale. Evitare l'uso di saponi profumati e forti. Usa la salvietta bagnata o carta igienica per pulire l'area se lontano da casa. Inoltre, non lavarlo vigorosamente.
  • Una volta terminato il lavaggio, asciugare delicatamente l'area. Usa carta igienica o asciuga i capelli a fuoco basso.

2. Evitare di graffiare

  • Scratching esacerba semplicemente il prurito anale. Può portare a ulteriori irritazioni e infiammazioni. Un rimedio a casa per questo sta usando un impacco freddo o acqua tiepida.

3. Scegli l'abbigliamento appropriato

  • Per mantenere asciutta l'area che circonda l'ano, usa indumenti intimi di cotone e indumenti larghi.
  • Evita l'uso di collant e altri indumenti stretti.

4. Evitare sostanze irritanti

  • saponi profumati, bagni di bolle, deodoranti genitali
  • bevande come caffè, cola e bevande alcoliche
  • uso eccessivo di lassativi

5. Aumentare la fibra nella dieta

  • Questo è fatto per avere movimenti intestinali più morbidi e frequenti. [8]

Punti da considerare

Avere un prurito al retto e l'ano è un problema comune che può essere fastidioso quando non viene trattato immediatamente. Anche se questo è il caso, questo è totalmente prevenibile. I modi semplici su come prevenirlo comporta una corretta igiene e una corretta alimentazione.

Per coloro che hanno questa condizione, la possibilità che la condizione venga alleviata dopo il trattamento è alta. Inoltre, questa condizione può ripresentarsi a persone che hanno una storia di prurito anale.

Tags: