Ricorrenza SIBO: come impedire a SIBO di tornare indietro




Oggi sono davvero entusiasta di presentarti un post da parte di Dianne Rishikof. Benvenuto, Dianne!

Nota di Sylvie: SIBO è uno dei miei argomenti preferiti (ho scritto un'intera serie sull'argomentocosì come un ebook). La cosa più difficile di SIBO è che la ricorrenza è piuttosto comune. È vero … questo significa che dopo averlo trattato, non puoi semplicemente tornare a fingere che non sia mai successo in primo luogo. Dianne ha intenzione di scomporla per noi e dare alcuni modi attuabili per mantenere SIBO lontano per sempre.

Alcuni pazienti possono rintracciare lo sviluppo del loro IBS o SIBO e ricordarlo iniziando dopo un episodio di infezione da stomaco o intossicazione alimentare. Questa è la chiave per capire come SIBO si sviluppa per molti. Ancora più importante, questa è la chiave per impedire a SIBO di tornare!




Cleansing Wave

Esiste un complesso motorio migrante, più facilmente definito "onda di pulizia" che si verifica nell'intestino. Questa è una contrazione muscolare dalla sommità dell'intestino tenue verso il basso (20 piedi lungo il tratto). Lo scopo è quello di eliminare tutti i detriti dall'intestino tenue, dove non appartiene, e spostarlo lungo l'intestino crasso. Questa ondata di pulizia avviene ogni 90 minuti ogni volta che non stiamo digerendo attivamente. Quindi, quando digiuni dopo ogni pasto, non si verifica alcuna onda di pulizia. Ma, qualche ora dopo, se hai finito di digerire e non mangi più, avrai un'onda purificante. Un'onda si verificherà anche ogni 90 minuti mentre stai dormendo o riposando. Ci vogliono alcune ore per digerire un pasto. Quindi, qualcuno che fa spuntini o pascoli tutto il giorno non avrà un'onda purificante tranne quando sta dormendo. Qualcuno che mangia la colazione alle 7:00 e poi pranza a mezzogiorno avrà un'ondata di purificazione a tarda mattinata.

Cosa succede alle onde di pulizia quando abbiamo SIBO?

Alcuni microbi uccidono la nostra capacità di creare il complesso motorio migrante. Un virus o un batterio che provoca l'influenza dello stomaco o intossicazione alimentare può anche rilasciare una tossina che uccide le cellule del nostro intestino che controllano l'onda di pulizia. Lo fanno per la propria sopravvivenza. Se distruggono la nostra capacità di pulirli dal nostro intestino tenue, allora si mettono al lavoro e prosperano. Anche se superiamo un attacco di malattia da un microbo nocivo, il danno è stato fatto. Le onde di purificazione non si verificano più e possiamo sviluppare una crescita eccessiva di qualsiasi microbo.

L'onda di pulizia è la chiave per tenere i batteri fuori dall'intestino tenue.

Devi fare tutto il possibile per ripristinare le onde di pulizia e ottimizzare la motilità del piccolo intestino in modo che il SIBO non ritorni.

Cose che promuovono le onde di purificazione

Aspettando dalle quattro alle cinque ore tra un pasto e l'altro, senza spuntini

o Poiché l'onda di pulizia si verifica solo quando non si digerisce il cibo, è necessario avere una significativa interruzione tra i pasti. Queste quattro o cinque ore consentono l'insorgenza di un'onda di pulizia dopo ogni pasto. Ciò significa che tutti i detriti e i batteri di quel pasto vengono eliminati dall'intestino tenue.

Niente da mangiare tra cena e colazione, niente spuntini di notte.

o La notte è il modo migliore per ottenere una pulizia intestinale veramente buona. Dando la tua pista digestiva 10-12 ore di riposo non solo avrai poche onde purificanti, ma il tratto digestivo si interromperà. È stressante digerire e assorbire. Questo riposo è importante per il tratto digestivo.




I probiotici.

Succo di limone o aceto di sidro di mele a stomaco vuoto.

Iberogast

Questo è un integratore a base di erbe liquide

Ginger

Puoi mangiarlo come cibo, berlo come tè o prendere un supplemento.

5HTP

Questo integratore è il precursore dell'amminoacido alla serotonina. La serotonina è il neurotrasmettitore 'sentirsi bene', ma un'altra funzione meno nota è la motilità nel tratto digestivo.

Motilpro

Questo è un supplemento di combinazione con zenzero, 5HTP e acetil-l-carnitina. Se prendi questo, non vuoi anche assumere supplementi aggiuntivi di zenzero o 5HTP.

gargarismi

Il nervo vago è uno dei molti nervi importanti nel tuo corpo. È possibile stimolare il nervo vago con gargarismi e questo è stato dimostrato che aiuta con la motilità nell'intestino. Devi fare i gargarismi e mormorare allo stesso tempo. Fai questo tutte le sere prima di andare a letto e prova a farlo per qualche minuto anche se vuoi fermarti prima.

Nota di Sylvie: Scopri l'incredibile ebook di Dianne, Health Takes Guts: la tua guida completa per l'eliminazione di problemi digestivi, ansia e stanchezza. Prendi la tua copia oggi.






Questo articolo è un estratto del ebook: Health Takes Guts®: la tua guida completa per l'eliminazione di problemi digestivi, ansia e affaticamento . Dianne Rishikof, MS, RDN, LDN, IFNCP ha trascorso anni aiutando centinaia di clienti come nutrizionista funzionale e esperto di salute dell'intestino. Ora, ha compilato i suoi metodi di trattamento di successo in questo libro. Ti offre la chiave per sentirti meglio risolvendo il problema alla radice.




Hai avuto a che fare con la recidiva di SIBO? Come lo stai affrontando? Fateci sapere nei commenti!

Tags: