Sei "troppo grasso?" | health enews

                                
                

                
                    

                    
                                        
                                        
                                        
                    

                         Sei "troppo grasso?"

                    
                                        
                                        
                    

Potresti essere fisicamente attivo ma potresti comunque essere considerato "overfat".

Questo è secondo uno studio del del 2017 pubblicato nella rivista [FrontiersinPublicHealth]. Ricercatori provenienti dalla Nuova Zelanda e dall'Australia hanno stabilito che negli Stati Uniti e in altri paesi sviluppati, circa il 90% degli uomini, l'80% delle donne e il 50% dei bambini sono considerati grassi eccessivi.

I ricercatori dicono che essere troppo grassi è diverso dall'essere sovrappeso; non è necessariamente direttamente correlato al peso di una persona. Il termine è definito come avere eccesso di grasso corporeo che pone un rischio per la salute – in particolare il grasso addominale. La loro ricerca ha analizzato le misure della vita delle persone in relazione alla loro altezza. Se la circonferenza della vita era più della metà di quella di un individuo, erano considerati grassi estranei.

"'Overfat' ha lo scopo di catturare quelle persone con un BMI normale ma più grasso addominale", dice Dr. Erin Dreverun endocrinologo di Avvocato Christ Medical Center a Oak Lawn, Ill. "L'obesità addominale e le quantità particolarmente elevate di grasso viscerale (grasso nell'addome che ricopre gli organi addominali) è strettamente legata a più alto colesteroloinsulino-resistenza e infiammazione. "

Studi precedenti hanno stabilito che il grasso della pancia è uno dei tipi più pericolosi di grasso a causa della sua interazione con gli organi e la probabilità di provocare insulino-resistenza e altre condizioni mortali.

"Misurare la circonferenza addominale e confrontarlo con l'altezza, come usato per diagnosticare il" grasso eccessivo ", è una misura indiretta di questo. Questo concetto è stato precedentemente descritto utilizzando il rapporto vita-fianchi. Se la sezione centrale è più spessa rispetto ai fianchi, è probabile che tu abbia una maggiore quantità di grasso addominale e abbia un rischio metabolico più elevato. Trovo che questa misura sia utile in quanto può essere osservata direttamente e spesso senza un nastro di misurazione ed è facilmente riconoscibile dai pazienti. "

Dr. Drever non usa il termine "overfat" con i suoi pazienti ("Sento che aggiunge più complessità a un argomento già complesso.")

Invece, indica il generale asporto dallo studio.

"Portare il peso in eccesso attorno alla parte mediana aumenta il rischio metabolico, indipendentemente dall'etichetta usata."

                                    

Sourcesite-health.com

Tags: