Semi di lino – Varietà di semi e benefici per la salute

Il loro alto contenuto di acidi alfa linolenico (ALA) ha reso i semi di lino antichi un moderno alimento miracoloso. Insieme ai semi di chia, i semi di lino superano il grafico della scala ALA, fornendo circa 1,7 grammi di ALA per cucchiaio. Negli ultimi 10 anni, i semi di lino sono stati propagandati come super-cibo, e queste piccole meraviglie sicuramente sono all'altezza del nome!

Benefici per la salute dei semi di lino

Cuore

I primi studi hanno scoperto che i semi di lino possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo totale e colesterolo LDL. Possono anche impedire alle piastrine di diventare appiccicose, riducendo così il rischio di infarto.

Prevenzione del cancro

Oltre all'ALA, i semi di lino sono ricchi di lignani. Lignan fornisce fibre ed è una fonte di fitoestrogeni antiossidanti. I ricercatori hanno rivelato che il lignano nei semi di lino si rivela promettente per combattere le malattie, compreso un possibile ruolo nella prevenzione del cancro, in particolare il cancro al seno. Si pensa che i metaboliti di lignan possano legarsi ai recettori degli estrogeni, inibendo l'insorgenza del cancro al seno stimolato da estrogeni.

Semi di lino dorato, semi di lino marrone o olio di semi di lino?

La maggior parte dei semi di lino disponibili commercialmente sono semi di lino marrone. Nutrizionalmente, l'oro e il marrone sono quasi la stessa cosa. In un confronto testa a testa fatto dalla Canadian Grain Commission nel 2001, i semi di lino marrone sono risultati avere un po 'più di ALA rispetto ai semi di lino dorato. Entrambe le varietà hanno un sapore più tostato. Il modo più semplice per tostare i semi di lino è di stenderli su una teglia e cuocerli in forno a 350 ° per circa 8 minuti. Assicurati di mescolare a metà.

L'olio di semi di lino non è lo stesso dei semi di lino. Estratto dai semi di lino, l'olio di semi di lino è una fonte concentrata di ALA, il cui uso è stato messo in discussione a causa della sua potenziale associazione con un aumentato rischio di cancro alla prostata. I lignani che proteggono il cancro, ad esempio, sono presenti solo nei semi di lino, non nel petrolio.

 Molti volti di lino "width =" 585 "height =" 880 "/></p><h2>Dati nutrizionali</h2><h3>1 cucchiaio da tavola di semi di lino contiene:</h3><ul><li>Calorie: 37</li><li>Proteine: 1,3 g</li><li>Grasso totale: 3,0 g</li><li>ALA: 1,6 g</li><li>Fibra: 1,9 g</li><li>Calcio: 18 mg</li></ul><h3>1 cucchiaio da tavola di olio di semi di lino contiene:</h3><ul><li>Calorie: 120</li><li>Proteine: 0,01 g</li><li>Grasso totale: 13,6 g</li><li>ALA: 7,3 g</li><li>Fibra: 0 g</li><li>Calcio: 0 mg</li></ul><h2>Non tutti gli Omega 3 sono uguali!</h2><p>Se il medico consiglia di assumere un integratore di omega-3, assicurarsi di acquistarne uno derivato da fonti marine. L'ALA che si trova nei semi di lino è un tipo di acido grasso omega 3 vegetale, leggermente diverso dall'omega 3 marino, come il DHA. La maggior parte degli studi che hanno mostrato benefici per la salute del cuore di omega 3 si riferiscono al DHA marino e all'EPA.</p><h2>Quanto Semi di Lino?</h2><p>Non c'è una chiara raccomandazione di quanto semi di lino si dovrebbe prendere per raccogliere i benefici salutari. La maggior parte degli studi ha esaminato le dosi tra 10 e 50 grammi di semi di lino grezzi e macinati. Alcuni studi hanno riportato che un'assunzione di 45 g di semi di lino ha effetti lassativi.</p><div style=

5 modi deliziosi per includere più semi di lino nella tua dieta

Molti prodotti alimentari commerciali ora contengono semi di lino, compresi pane, cereali e prodotti da forno. Talvolta i panettieri usano la farina di semi di lino o includono anche i semi di lino. Certo, i semi di lino possono essere aggiunti a una varietà di piatti fatti in casa!

  • Cosparga i semi di lino macinati grossolanamente su cereali, yogurt, fiocchi d'avena o insalata.
  • Farina di semi di lino sostitutiva o farina per uova nella cottura domestica, come muffin e pancake (1 cucchiaio di semi di lino macinato più 3 cucchiai di acqua = 1 uovo). Il prodotto finale avrà meno volume e sapore più gummier.
  • Unire il pangrattato e i semi di lino macinati grossolanamente; usa la miscela per rivestire il pesce o il pollo.
  • Mescolare i semi di lino tostati in barrette di granola fatte in casa o mix di passe
  • Lancia i semi di lino nel tuo frullato mattutino, insieme a banana, latte e un tocco di miele.

Dicci: Come mangi i semi di lino?

Gloria Tsang è l'autrice di 5 libri e il fondatore di HealthCastle.com, la più grande rete di nutrizione online gestita da dietisti registrati. Il suo lavoro è apparso nelle principali pubblicazioni nazionali ed è un esperto di nutrizione regolarmente presente per i media in tutto il paese. L'Huffington Post l'ha nominata tra i suoi 20 migliori esperti di nutrizione su Twitter. Gli articoli di Gloria sono apparsi su vari media come Reuters, affiliati NBC e ABC, The Chicago Sun-Times, Reader's Digest Canada, iVillage e USA Today.

Sourcesite-health.com

Tags: