Sintomi di commozione cerebrale nel bambino: cause e trattamento

Una commozione cerebrale è una lieve lesione al cervello causata da un qualche tipo di scossa o colpo alla testa. Chiunque può soffrire di commozione cerebrale; adulti e bambini. Il tuo cervello è un organo delicato fatto di tessuti molli. È racchiuso all'interno del cranio per proteggerlo.

Il liquido cerebrospinale circonda il cervello e agisce come un cuscino. All'interno del cranio, il cervello può muoversi leggermente. Tuttavia, se sbatte contro il muro del cranio per motivi come incidenti automobilistici, colpi di frusta, caduta da un'altezza ecc., Le cellule nervose e i vasi sanguigni possono essere allungati e feriti. Può anche innescare un cambiamento chimico all'interno del cervello. Fortunatamente la commozione cerebrale non è grave e in pericolo di vita e il suo effetto non dura a lungo. L'effetto è temporaneo e si riduce in pochi giorni o settimane o mesi.

Cause di commozione cerebrale nei bambini:

La commozione cerebrale è un lieve infortunio al cervello. Contrariamente alla nostra convinzione, i bambini sono più inclini alla commozione cerebrale. Secondo i dati del CDC, una stima di quasi 1,7 milioni di bambini e adulti ha sofferto di commozione cerebrale in un anno.

La maggior parte dei casi di commozione cerebrale nei bambini sono correlati a lesioni sportive. I bambini sono noti a partecipare in modo schiacciante alle attività sportive a scuola. Sport come il calcio, l'hockey su ghiaccio hanno la più alta incidenza di commozione cerebrale. Questo è seguito da wrestling, pallacanestro, softball, ecc. Oltre ai bambini anziani, i neonati e i bambini piccoli possono anche soffrire di commozione cerebrale cerebrale. La scossa improvvisa al loro corpo è la causa. Per esempio quando qualcuno per affetto porta il bambino e lo lancia in aria prima di prenderlo di nuovo. L'impatto può essere forte per far oscillare la testa all'improvviso avanti e indietro o da un lato all'altro. Il cervello potrebbe scuotere con forza la parete del cranio.

Sintomi di commozione cerebrale nei bambini:

I sintomi della commozione cerebrale nei bambini non si sviluppano improvvisamente ma possono richiedere alcune ore o un giorno o due dopo l'infortunio.

Sintomi nei bambini:

  • Aumento dell'irritabilità
  • Un pianto eccessivo quando si muoveva la testa
  • Vomito
  • Un evidente colpo alla testa dopo la storia dell'autunno
  • Sonno interrotto.

I bambini sono in grado di capire e possono essere in grado di lamentarsi di alcuni sintomi come il mal di testa. I sintomi includono:

  • Troppo pianto
  • Mal di testa
  • Vomito
  • Cambiamento di comportamento
  • Modifica del pattern di sospensione
  • Sentirsi indolenti
  • Squilibrio mentre si cammina
  • Cambiamenti improvvisi dell'umore
  • Confused

Segni e sintomi di commozione cerebrale in età avanzata Gruppo:

  • Vertigini
  • Doppia visione
  • Sensibilità alla luce
  • Discorso mendace
  • Vomito costante
  • Confusione
  • Problemi mentre si cammina
  • Perdita di coscienza
  • Cambiamento di umore frequentemente
  • Aumento della sonnolenza
  • Problemi di concentrazione
  • Fatica

Trattamento di concussione:

I sintomi di commozione cerebrale in ogni bambino variano e anche differisce in gravità. Quindi il trattamento può essere individualizzato. Se la commozione cerebrale è lieve, il medico può suggerire di monitorare il bambino a casa per 48 ore. Se nel caso il bambino continua a vomitare e mal di testa o è confuso, suggerisce che c'è qualcosa di serio. Consultare immediatamente il medico se presenta questi sintomi. Altro trattamento a casa è composto da:

  • Riposo: Il bambino ha bisogno di riposo, sia fisico che mentale finché i sintomi non guariscono completamente. Deve evitare tutte le attività sportive. Tuttavia, possono essere eseguite attività quotidiane regolari. Come i sintomi alleviare, può tornare alle sue attività fisiche.
  • Mi viene in mente: anche dare un po 'di riposo alle attività mentali è importante. Il bambino deve evitare attività cerebrali che peggiorano i sintomi. Un bambino che ritorna a scuola dopo un trauma cranico può richiedere un corso più leggero o un orario scolastico breve. Se leggere o scrivere provoca mal di testa o sfocatura, deve fare una pausa. In breve, deve riprendere il lavoro del cervello gradualmente fino al periodo pre-concussione quando i sintomi migliorano.
  • Il bambino deve stare lontano dalla luminosità e stare lontano da forti rumori.
  • A volte se il mal di testa è grave, il medico può prescrivere farmaci per alleviare il mal di testa.

Sourcesite-health.com

Tags: