Soffri di disturbi del sonno comuni?

                            

                                

                            

Tutti hanno bisogno di una buona notte di sonno per essere produttivi e per essere in salute in modo ottimale; tuttavia alcune semplici cose che potresti fare potrebbero ostacolare le tue possibilità di raggiungere questo obiettivo. Ecco alcuni disturbatori del sonno comuni e come correggerli.

Non esercitare

Sapevi che le persone che partecipano attivamente all'esercizio quotidiano hanno il 65% di probabilità in meno di sentirsi intontite durante il giorno? Fondamentalmente, questo si basa sul fatto che gli utenti dormono più a lungo, si addormentano più velocemente e hanno un sonno di qualità migliore di quelli chi non partecipa all'esercizio.

Come risolvere il problema: Rendilo un punto di allenamento al momento giusto, il che significa che non ci sono allenamenti intensi nella notte.

Gadget in the Bedroom

Lo sapevi che il tuo cellulare è sul comodino e il tuo laptop sul tuo letto può effettivamente tenerti sveglio? Non solo gli avvisi in arrivo stimolano il cervello, ma le luci brillanti degli schermi possono rallentare la produzione di melatonina nel corpo che regola il sonno.

Come risolvere il problema: Prendi il punto di mettere tutti gli elementi elettronici in una stanza separata ed evita di usarli almeno due ore prima di andare a dormire.

Erratic Sleep Timings

Tutti amano concedersi quel giorno nel fine settimana in cui è possibile dormire; ma dormendo in ritardo, anche nei fine settimana, si rischia che l'orologio interno del corpo vada in tilt. Ciò può rendere più difficile dormire la notte successiva. Prova anche il più possibile a mantenere un programma di sonno disciplinato, anche durante le vacanze, per garantire che il tuo orologio biologico venga utilizzato per un certo ciclo e alla fine ti sentirai riposato e riposato il prossimo giorno.

Come risolvere il problema: Il mantenimento di un programma di sonno regolare, sia durante la settimana che nei fine settimana, poteva aumentare non solo la qualità del sonno, ma anche la quantità.




                        

Sourcesite-health.com

Tags: