Uno sport può cambiare il tuo cuore?

    
                    
            
                        

Quando la stagione di calcio si avvicina, assicurati che la salute del tuo giocatore sia sotto controllo.

I risultati della ricerca presentati alla 67a sessione scientifica annuale dell'American College of Cardiology hanno rilevato che i calciatori possono avere un rischio più elevato di sviluppare disturbi del ritmo cardiaco, come fibrillazione atriale (AFib), più tardi nella vita.

Nello studio di oltre 460 ex giocatori NFL e 925 non atleti con dati demografici simili, i ricercatori hanno scoperto che i calciatori avevano più di cinque volte più probabilità di avere disturbi del ritmo cardiaco rispetto ai loro omologhi.

In particolare, i ricercatori hanno trovato un significativo allargamento della radice aortica in giocatori che avevano completato anche solo una stagione di calcio collegiatoil che significa che la struttura effettiva del cuore è cambiata. I linemen più grandi sono risultati particolarmente a rischio.

La maggior parte dei giocatori che partecipavano allo studio non erano a conoscenza della loro condizione attuale fino a quando lo studio non è stato condotto. Per molti, i sintomi del problema sono stati mascherati dalle basse frequenze cardiache a riposo del giocatore.

Dr. Senthil Sivalingamun elettrofisiologo del avvocato del Centro medico BroMenn in Normal, Illinois, afferma: "La fibrillazione atriale è la più comune malattia del ritmo cardiaco tra gli adulti e si prevede che aumenti nei prossimi decenni. "Aggiunge che adulti altrimenti sani possono presentarsi senza alcun sintomo e potenzialmente possono avere un aumentato rischio di ictus e insufficienza cardiaca.

Allora, cosa puoi fare?

I ricercatori, insieme al dott. Sivalingam, sottolineano l'importanza dei controlli di routine per gli atleti, in particolare i giocatori di calcio, a partire da una giovane età. Non pensare che vivere una vita sana ti impedisca completamente di sperimentare problemi cardiaci.

Scopri il tuo rischio di malattie cardiache entro il prendendo la nostra semplice e facile valutazione del rischio cardiaco.

                    

Sourcesite-health.com

Tags: