Urobilinogeno nelle urine – Che cos'è, livelli e test

                
                
                

Urobilinogeno nelle urine – Che cos'è, livelli e test

5 (100%) 1 vote

                
            

            
            

 Urobilinogeno nelle urine - Che cos'è, livelli e test "width =" 300 "height =" 195 "/> Hai appena fatto i tuoi esami delle urine e il tuo medico ti ha informato che c'è urobilinogeno nella tua urina, forse non ne hai mai sentito parlare prima e non hai idea se dovresti essere preoccupato o no.</strong></p><p>La ​​presenza di urobilinogeno nelle urine può dirti molto sullo stato della tua salute, in particolare sulle condizioni del tuo fegato. A volte, è nelle urine solo a seguito di farmaci che hai assunto di recente, tuttavia, potrebbe anche essere un segno di alcune condizioni mediche più gravi.</p><p>Leggi l'articolo e scopri cosa è esattamente l'urobilinogeno, come può essere testato e quali possono essere i suoi livelli sulla tua salute.</p><p></p><h2>What Is Urobilinogen</h2><p>L'urrobilinogeno si forma come sottoprodotto della bilirubina. La bilirubina, d'altra parte, è un composto giallastro che può essere trovato nel tuo fegato e il suo compito è quello di abbattere i globuli rossi. È assolutamente normale che ci sia un urobilinogeno nelle urine. Inoltre, se l'urobilinogeno non è presente o molto poco nelle urine, è un chiaro segno che c'è qualcosa di sbagliato anche nel fegato.</p><p>Tuttavia, se il livello di urobilinogeno nelle urine è troppo alto, potrebbe anche essere un segno di alcune malattie epatiche più gravi. Questo è il motivo per cui è molto importante eseguire un test delle urine su base regolare, almeno una volta all'anno. Un test delle urine è noto anche come analisi delle urine chimiche, analisi delle urine o UA.</p><h2>Come viene testato l'urobilinogeno</h2><p>Se tutto è a posto con il tuo stato di salute, potresti non essere nemmeno a conoscenza del livello di urobilinogeno testato, dato che di solito fa parte di un tipico test delle urine, che oltre all'urobilinogeno misura anche le sostanze chimiche e le cellule nelle urine . Un test delle urine di solito fa parte di un controllo di routine.</p><p></p><p>Il tuo medico ti prescriverà anche il test dell'urobilinogeno se vuole controllare lo stato del tuo fegato o quando sospetta qualche malattia del fegato, sulla base di alcuni sintomi tipici. Ad esempio, un test dell'urobilinogeno è raccomandato quando si soffre di prurito, dolore o gonfiore addominale inspiegabile, nausea e vomito, colore scuro dell'urina, oppure se la pelle e gli occhi diventano gialli e si sospetta ittero.</p><p>Per testare la tua urina, ti verrà chiesto di portare un campione di urina al tuo medico. Ti verranno date istruzioni speciali, che sono conosciute come "metodo clean catch". È molto importante seguire tutti i passaggi in quanto altrimenti si può contaminare il campione e il risultato del test non sarà affidabile.</p><p>Inizia lavando accuratamente le mani, quindi pulisci la zona genitale con un cuscinetto speciale che il tuo medico ti ha dato. Iniziare a urinare nella toilette come al solito, ma posizionare il contenitore di raccolta sotto il flusso di urina.</p><p>Di solito ci sono dei segni sui contenitori, che mostrano la quantità di urina, ma solo un'oncia o due saranno sufficienti per il test. Chiudere il contenitore e finire a urinare nella toilette. Porta il campione al tuo fornitore di servizi sanitari e il gioco è fatto.</p><p>Per i risultati più affidabili, prendi il campione delle tue urine al mattino, quando non hai mangiato per qualche ora e sei ancora prima di colazione. Il test delle urine è veloce e non ci sono rischi connessi con esso.</p><p>È interessante notare che puoi anche misurare il livello di urobilinogeno nelle urine da solo a casa. Nel mercato troverai diverse strisce di prova. Immergete semplicemente la striscia di P-dimethylamino benzaldeide in un campione di urina. Se il colore della striscia rimane invariato, significa che tutto è ok. Tuttavia, se cambia il suo colore in rosa, è un segno che si è verificato qualche cambiamento nel tuo urobilinogeno.</p><p>Ricorda, tuttavia, che questo tipo di test non è sempre responsabile, quindi non farti prendere dal panico se la tua striscia diventasse rosa. In questo momento, è solo un segno per te che dovresti andare da un medico per fare test più affidabili.</p><h2>Come comprendere le letture di misurazione degli urobilinogeni</h2><p>Un livello sano e normale di urobilinogeno dovrebbe essere inferiore a 17 umol / l (<1 mg / dl). Pertanto, tutto ciò che è compreso tra 0 e 8 mg / dl è considerato sano in termini medici.</p><p>Un livello estremamente basso di urobilinogeno nelle urine o nessun urobilinogeno può suggerire un fallimento nella produzione biliare o un blocco dei dotti biliari. A volte capita che il livello di urobilinogeno nelle urine diminuisca a causa degli antibiotici poiché hanno un enorme impatto sull'intestino.</p><p>L'alto livello di urobilinogeno è molto più pericoloso in quanto può indicare gravi malattie del fegato, come la cirrosi epatica o il cancro del fegato.</p><h2>Quali sono i sintomi delle anomalie di Urobilinogen</h2><p>Forse ti starai chiedendo quando, oltre a un controllo regolare, dovresti misurare il livello di urobilinogeno nelle urine. Di sicuro, il segno che dovrebbe essere esaminato è un cambiamento improvviso e inspiegabile nel colore della tua urina o delle feci. Quando urobilinogeno è presente nelle urine, l'urina può diventare scura. L'urobilinogeno dà un colore scuro alle feci, quindi se il livello di questa sostanza è troppo basso, le feci potrebbero diventare pallide.</p></div></pre><p><a href=Source — site-health.com

Tags: